CONSIGLI FANTASFIDA: Premier League Gameweek 4 - Daily Fantasy Sports .it

CONSIGLI FANTASFIDA: Premier League Gameweek 4

Dopo la sosta per le nazionali torna la Premier League per la quarta giornata. Il match più importante di sabato pomeriggio è sicuramente Everton – Tottenham, ma anche Arsenal – Bournemouth catturerà l’attenzione dopo il tracollo dei gunners contro il Liverpool per 4 – 0. Come sempre il sabato è il giorno con il maggior numero di partite e di conseguenza è più interessante per quanto riguarda i Daily Fantasy Sports. Su Fantasfida si potrà giocare il torneo principale da 2 Euro di buy-in per un garantito di 750 Euro.

Di seguito le partite di sabato inserite nel main event di Fantasfida:

CONSIGLI PREMIER LEAGUE GAMEWEEK 4 – FANTASFIDA

PORTIERI

Foster (West Bromich Albion) – Ottimo inizio di campionato per il WBA con un solo gol subito in tre partite. Farà visita al neopromosso Brighton che ha un attacco tutt’altro che irresistibile.

Cech (Arsenal) – Dopo i quattro gol presi dal Liverpool, sicuramente Wenger avrà focalizzato la sua attenzione sulla difesa. L’avversario è il Bournemouth, squadra che ha segnato un solo gol in tre partite.

Forster (Southampton) – Da non confondere con il quasi omonimo Foster, il portiere del Southampton ha sempre assicurato un buon numero di parate e con un po’ di fortuna potrebbe anche mantenere la porta inviolata contro il Watford.

DIFENSORI

Marcos Alonso (Chelsea) – Impossibile lasciare fuori dalle nostre formazioni lo spagnolo. Doppietta nell’ultima di campionato ma in generale regala sempre punteggi elevati.

Davies (Tottenham) – Con l’assenza di Rose e la partenza di Walker, il terzino gallese ha una delle migliori medie punti: merito di numerosi passaggi chiave e qualche tiro in porta.

Hegazy (West Bromich Albion) – Potrebbe essere lui il giocatore rivelazione in ottica DFS. L’egiziano ha già realizzato un gol ma è spesso pericoloso sui calci piazzati grazie alla sua stazza fisica.

CENTROCAMPISTI

Eriksen (Tottenham) – Con il Tottenham impegnato in un torneo DFS, il centrocampista danese è sempre una scelta obbligata. Calcia punizioni, tira spesso da fuori e regala passaggi chiave ai compagni.

Ozil (Arsenal) – Puntiamo sui gunners e sulla loro voglia di riscatto, per cui il trequartista tedesco potrebbe generare molti punti soprattutto se dovesse andare in gol. Ha iniziato in sordina il campionato ma in nazionale è sembrato in ripresa.

Hazard (Chelsea) – Il fenomeno belga ha giocato 90 minuti in nazionale ed è pronto a rientrare in campo anche con il suo club. Assolutamente devastante in campo ma soprattutto in ottica DFS, se parte titolare è una scelta obbligata.

ATTACCANTI

Lacazette (Arsenal) – Abbiamo già introdotto la situazione particolare dell’Arsenal, in cerca di riscatto, per cui puntiamo sull’attacante francese che agirà come terminale offensivo.

Morata (Chelsea) – Lo spagnolo nell’ultima di campionato ha letteralmente spezzato la partita e anche contro l’Italia è andato in gol nonostante fosse subentrato dalla panchina. In un Chelsea che andrà a Leicester per vincere, l’attaccante ex-Real Madrid sarà sicuramente protagonista.

Rondon (West Bromich Albion) – Potrebbe essere la sorpresa di giornata. Finora ha deluso sia in campo sia come punteggi DFS, ma in un match favorevole potrebbe sbloccarsi.

Appassionato di numeri e statistiche!

Devi essere loggato per commentare Login