CONSIGLI: 36a giornata Liga - Daily Fantasy Sports .it

CONSIGLI: 36a giornata Liga

La 36a giornata di Liga vedrà impegnate le tre grandi che si contendono il titolo tutte sabato una dopo l’altra, una serata da vivere tutta d’un fiato. Atletico e Real potrebbero attuare un leggero turn over a causa dell’impegno settimanale in Champions, mentre i blaugrana saranno più riposati e decisi a mantenere la leadership. Tutto ancora da decidere anche nella parte bassa della classifica dove si trovano 6 squadre in 8 punti. Particolarmente interessante in chiave DFS la sfida tra Valencia e Villarreal, con Paco Alcacer e compagni in ottima forma. Vediamo ora tutte le partite della giornata e focalizziamoci sui giocatori più attesi di questo turno:

36a Liga

PORTIERI

Oblak – è sicuramente il portiere più affidabile di questa Liga con soli 16 gol subiti in stagione, solo uno nelle ultime 4 giornate e si dimostra sempre attento e pronto a salvare la propria porta con una media di 2 parate a partita. Reduce, inoltre, da una strepitosa partita in Champions contro il Bayern dove ha totalizzato 21 punti su Fantasfida e 13,8 su Fantasyteam.

Diego Alves – Malgrado la sfida delicata contro il Villarreal potete comunque puntare sul portiere del Valencia che ha una media di 3,6 parate a gara e anche quando subisce gol riesce ad ottenere un punteggio positivo.

Bravo – I risultati delle ultime due partite del Barcellona potrebbe far pensare che il portiere dei catalani sia stato solamente spettatore e invece, soprattutto contro il Deportivo, ha dovuto compiere 5 parate tenendo la propria rete inviolata.

Oblak fantasfida


DIFENSORI

Filipe Luis – Il terzino dell’Atletico sembra tornato aver ritrovato lo smalto dei giorni migliori disputando ottime prestazioni con un costante numero di palloni riconquistati e passaggi chiave.

Jordi Alba – Costa molto ma ne vale la pena vista la sua perenne propensione offensiva e l’ottima media nel recupero palla (5 a partita).

Marcelo – Altro terzino dal costo elevato ma che gioca sempre per la mancanza di alternative sulla sua fascia di competenza. Cerca spesso il tiro e si fa notare per la media nei passaggi chiave (2,2).

Isma Lopez – Terzino dello Sporting Gijon che con ottime prove nell’ultimo mese sta cercando di guidare la sua squadra alla salvezza. In gol alla 34a giornata, ha una media punti superiore a 10 negli ultimi 5 turni.

Inigo Martinez – Per Bale e compagni non sarà semplice affrontare il centrale basco che viaggia ad una media di 5,8 palloni recuperati. Da tenere sotto controllo anche negli inserimenti offensivi.


CENTROCAMPISTI

Rakitic – è il tuttofare del centrocampo blaugrana: tira, recupera palloni e distribuisce passaggi chiave. Si fa trovare sempre al posto giusto al momento giusto è questo gli permette di essere spesso determinante.

James Rodriguez – Ha visto tutta la partita di Champions dalla panchina e perciò dovrebbe partire titolare in campionato. E’ molto caro ma quando gioca è tra i migliori.

Raul Garcia – Il basco è in uno splendido momento di forma e si esalta nelle sfide importanti (l’Athletic sfida il Celta Vigo nello scontro diretto per la quinta posizione in classifica). Sempre pericoloso nelle ultime giornate con una continua ricerca del gol (ben 15 tiri).

Asensio – Profilo molto interessante poiché nei DFS risulta un centrocampista ma gioca da attaccante esterno e ha una media punti elevata. Pericoloso soprattutto in casa, dove nelle ultime 5 apparizioni ha trovato un gol e due assist e in questo turno troverà una delle peggiori difesa in trasferta.

Lucas Vazquez – Si sta ritagliando uno spazio grazie agli infortuni di Ronaldo e Benzema. Gioca da attaccante e con 3 gol e un assist nelle ultime 4 giornate non sta facendo rimpiangere le loro assenze.

FC Barcelona v RC Deportivo La Coruna - La Liga


ATTACCANTI

Suarez – Impossibile non tenerlo in considerazione in questo periodo. Un vero e proprio uragano nelle ultime settimane: 8 gol in due partite e record di punti in tutte le piattaforme di DFS.

F. Torres – Una garanzia nell’ultimo mese, un centravanti a 360 gradi: 4 gol, 2 assist e 7 passaggi chiave. Forse il miglior attaccante nel rapporto qualità-prezzo in questa giornata perché affronterà il Rayo Vallecano che ha la peggior difesa del campionato.

Aduriz – Dopo 3 giornate di assenza torna il capocannoniere della squadra che si riprende il suo posto al centro dell’attacco. Per lui 17 gol e 6 assist in questo campionato e un costo decisamente inferiore rispetto a top attaccanti.

Bale – Con l’assenza di Ronaldo ha la possibilità di calciare anche le punizioni e di accentrare su di se la maggior parte delle azioni offensive dei blancos. Costa molto ma ha un’incredibile media di 30 punti nelle ultime 4 partite disputate in Liga (4 gol, 2 assist e 20 tiri di cui 11 in porta).

Messi – La pulce ha ritrovato il gol alla 33a giornata e non si è più fermato. Difficile non sceglierlo nonostante il costo proibitivo, i numeri parlano chiaro: 2,2 passaggi chiave di media, 5,2 tiri a partita, 25 gol e 13 assist.

Appassionato di calcio italiano e internazionale Seguo con molto interesse anche l'NBA

Devi essere loggato per commentare Login

Lascia una risposta