CONSIGLI MASTERGOAL: Serie A 37a Giornata - Daily Fantasy Sports .it

CONSIGLI MASTERGOAL: Serie A 37a Giornata

Penultima giornata di Serie A che potrebbe essere decisiva per gli ultimi verdetti di classifica. Anche oggi su Mastergoal il main event propone un garantito di 7.500€ con un buy in di soli 5 euro.  Ecco il programma del torneo di questo pomeriggio, con alcuni consigli sui giocatori da scegliere per le vostre formazioni.

MILAN vs BOLOGNA – Il Bologna, ormai con la certezza di rimanere nella massima serie, andrà a far visita al Milan che invece ha bisogno di punti per conquistare l’ultimo posto per i preliminari di Europa League, obiettivo che la nuova proprietà considera fondamentale per iniziare la risalita.

Squalificati: Suso (Milan)

Indisponibili: Abate, Antonelli, Bonaventura, De Sciglio (Milan) – Nagy, Maietta, Valencia (Bologna)

UDINESE vs SAMPDORIA – Partita utile solo per le statistiche di squadra e personali. A volte sono le partite che regalano più bonus perché le squadre giocano spensierate e con la testa alle vacanze estive.

Squalificati: Regini (Sampdoria)

Indisponibili: Fofana, Samir, Gnoukouri (Udinese) – Viviano (Sampdoria)

GENOA vs TORINO – Il Genoa rischia grosso. Questa è una partita fondamentale per non essere poi in balia dei risultati di Empoli e Crotone. Oggi i rossoblù hanno la concreta occasione per chiudere il discorso, visto l’impegno allo Juventus Stadium dei calabresi.

Squalificati: Izzo (Genoa)

Indisponibili: Perin (Genoa)

EMPOLI vs ATALANTA – Stesso discorso per l’Empoli che deve approfittare della difficile partita del Crotone per allungare e magari salvarsi già oggi. L’Atalanta ha raggiunto l’obiettivo e potrebbe aver mollato un po’ mentalmente.

Squalificati:

Indisponibili: Mchedlidze (Empoli)

JUVENTUS vs CROTONE – I bianconeri se vincono sono campioni d’Italia per la sesta volta consecutiva. Gli uomini di Allegri vorrebbero chiudere il discorso oggi per avere una settimana in più per preparare la finale di Cardiff. I calabresi ci metteranno l’anima per continuare l’incredibile rincorsa verso la salvezza, ma obiettivamente i valori in campo sono nettamente diversi.

Squalificati:

Indisponibili: Khedira, Rugani, Pjaca (Juventus) – Stoian (Crotone)

SASSUOLO vs CAGLIARI – Altra partita di fine stagione utile solo per decretare la posizione finale in classifica. Occhio ai bonus, potrebbero fioccare.

Squalificati: Pellegrini, Duncan, Mazzitelli (Sassuolo) – Dessena, Ceppitelli, Melchiorri, Colombo (Cagliari)

Indisponibili:

CONSIGLI SERIE A RACE 37A GIORNATA – MASTERGOAL

PORTIERI

DONNARUMMA (Milan) – Le motivazioni sono tutte dalla parte rossonera. Anche per il portierone rossonero la prospettiva di giocare in Europa il prossimo anno può fare la differenza. 6,45 punti per partita fino a qui e la concreta possibilità oggi di non prendere gol.

BUFFON (Juventus) – Anche qui non dovrebbero esserci dubbi. Se la Juve gioca come sa per il Crotone non dovrebbero esserci possibilità. I calabresi giocheranno invece con il sangue agli occhi e dovrebbero arrivare alla conclusione in porta più volte. Motivo in più per schierare il numero 1 azzurro.

LAMANNA (Genoa) – 19,30 punti nell’ultima casalinga contro l’Inter testimoniano il momento di forma del portiere italiano, che ha approfittato dello spazio creatosi dall’infortunio di Perin per prendersi la porta dei grifoni. Le sue prestazioni sono sempre ottime e anche oggi i punti non dovrebbero mancare.

DIFENSORI

LICHSTEINER (Juventus) – In campionato riprende il posto da titolare e in queste ultime due giornate si gioca le ultime possibilità per poter aspirare ad entrare negli undici a Cardiff. Molto difficile, quasi impossibile ma lui sicuramente ci proverà. Nelle partite casalinghe ha sempre risposto bene, lo scelgo anche oggi.

ACERBI (Sassuolo) – Pilastro difensivo del Sassuolo e sicurezza per le nostre squadre. Oggi, con la partita che ha poco da dire, potrebbe uscirne la prestazione top anche in zona gol. Già 4 reti in questo campionato per una media punti di 6,73.

ADNAN (Udinese) – Tornato titolare dopo un periodo opaco, oggi potrebbe approfittare della partita soft di fine stagione per trovare la prestazione. Le maglie larghe della difesa vacanziera della Sampdoria non credo opporranno moltissima resistenza, e l’iraniano potrebbe riproporre le sortite sulla fascia fatte ammirare ad inizio anno.

PASQUAL (Empoli) – E’ l’anima dell’Empoli e nella partita decisiva non dovrebbe tradire. 2 gol nelle ultime cinque e 3 assist stagionali per una media di 5,86 punti a partita. L’Atalanta è un avversario ostico, soprattutto sulle fasce ma come detto le motivazioni potrebbero fare la differenza.

Pasqual (Empoli)

CENTROCAMPISTI

PJANIC (Juventus) – Non ha disputato la finale di Coppa Italia, vinta dalla sua squadra, per squalifica e oggi vorrà essere protagonista nella partita che potrebbe fargli conquistare il suo primo scudetto. 5 gol e 8 assist in stagione lo consacrano come uno dei centrocampisti più decisivi del nostro campionato.

PASALIC (Milan) – Contro ogni pronostico si è imposto nel centrocampo rossonero a suon di gol, già cinque, e ottime prestazioni. In estate si deciderà il suo futuro visto che è in prestito dal Chelsea. Due gol nelle ultime tre a San Siro, oggi dovrebbe garantirci  un ottimo punteggio contro il Bologna.

SENSI (Sassuolo) – Devo essere sincero, da lui mi aspettavo di più in questa stagione, è un giocatore che a me piace tantissimo e credo si imporrà nella prossima. Intanto mi godo le sue qualità in questa partita contro una squadra come il Cagliari che già è solita concedere molto.

DE PAUL (Udinese) – Tre gol e due assist in questa stagione, che abbinati ai 13 tiri e ai 608 passaggi completati gli hanno portato una media di 4,46 a partita. Soprattutto in questa ultima parte di stagione sta dimostrando le sue qualità.

PASALIC (Milan)

ATTACCANTI

HIGUAIN (Juventus) – Oggi è il suo giorno. E’ arrivato alla Juventus per conquistare lo scudetto e grazie anche ai suoi gol l’obiettivo è veramente vicinissimo. 24 gol in serie A per 10,57 punti di media stagionali. Oggi credo sia impossibile non schierarlo viste le motivazioni che lo muovono.

DEULOFEU (Milan) – Il suo gol a Bergamo è stato forse quello decisivo per la qualificazione ai preliminari di Europa League. Una vittoria oggi potrebbe consegnare definitivamente agli uomini di Montella il pass per l’Europa. Con la mancanza di Suso è il francese il maggior indiziato per creare pericoli.

BERARDI (Sassuolo) – La sua stagione è cominciata solo nel 2017 ed ha comunque fatto registrare importanti prestazioni. Soprattutto nelle ultime appare in crescita ed oggi potrebbe arrivare il quinto gol stagionale. 6,04 la sua media partita fino ad ora.

THEREAU (Udinese) – Nell’ultimo mese ha deluso veramente, non riuscendo a conquistare più di 2,20 punti realizzati a Bologna. Nonostante ciò la sua media stagionale rimane buonissima, 6,85 punti a partita, eredità di una prima parte di stagione veramente ottima. Oggi con la Sampdoria ha la possibilità di rifarsi e chiudere nel migliore dei modi la stagione.

Malato di calcio sin dalla nascita, ho incontrato i daily fantasy sports e mi sono illuminato. Sinergia tra studio statistico e gambling; praticamente un sogno che si avvera.

Devi essere loggato per commentare Login