CONSIGLI: 20a giornata Premier League - Daily Fantasy Sports .it

CONSIGLI: 20a giornata Premier League

Se il 2015 è stato l’anno del lancio dei Daily Fantasy Sports in Italia, per il 2016 ci auguriamo che questo nuovo format di gioco possa arrivare a godere della stessa popolarità che negli USA gli ha permesso di diventare uno dei giochi di riferimento per tutti gli appassionati di sport. Fantasfida, pur avendo ancora parecchie cose da migliorare, sta lavorando nella giusta direzione per offrire un prodotto sempre più completo e user friendly, non è escluso che nelle prossime settimane riusciremo a vedere anche la Liga nel palinsesto della prima piattaforma di DFS in Italia.

Come tutti sappiamo da pochi giorni è online anche Mondogoal, su cui non possiamo esprimere alcun giudizio essendo loro ancora in fase di test. Una nota certamente positiva è il software di gioco assolutamente all’avanguardia che prevede 11 giocatori da schierare per ogni formazione. Da parte nostra possiamo dire che abbiamo in cantiere parecchi progetti per il futuro e faremo di tutto per fornire un servizio sempre più completo a tutti gli appassionati che ci stanno seguendo giorno per giorno. In attesa di ulteriori sorprese di cui vi parleremo presto, tra queste il lancio di un’altra piattaforma di DFS che prenderà vita a giorni, ora ci concentriamo sulla match analysis di Premier League con cui inauguriamo il nuovo anno.

Ecco a voi il palinsesto di giornata:

match_analysis

Arsenal – Newcastle

match analysisAbbiamo già parlato parecchio di Arsenal in queste prime match analysis sulla Premier League, faremo lo stesso oggi in un match che i Gunners dovrebbero vincere abbastanza agilmente. Arsen Wenger ha chiuso il 2015 in vetta, a parimerito con il Leicester, inanellando una serie di 12 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte. All’Emirates Stadium sono usciti sconfitti solamente una volta contro il West Ham, e tranne in quella precisa occasione, in cui persero 2 a 0, non hanno mai subito più di un goal, mostrando una solidità difensiva che negli ultimi anni era stata un po’ il loro tallone d’Achille. Il Newcastle sta vivendo una delle stagioni peggiori di sempre, 10 sconfitte, 5 pareggi e solo 4 vittorie (2 delle quali maturate in trasferta). I Magpies lontano da casa hanno segnato solo 5 gol, e negli ultimi 4 incontri a Londra non sono riusciti a conquistare nemmeno un punto, subendo addirittura 16 reti.

I giocatori consigliati: Chech, Ozil, Ramsey

 Leicester – Bournemouth

Stagione fino a questo momento incredibile per il Leicester che non vuole assolutamente smettere di sognare. Il solo punto conquistato nelle ultime due giornate di Premier non deve ingannarci, visto che è maturato contro due squadre ostiche come Liverpool e Manchester City, ma deve spingerci a puntare ancora una volta sui padroni di casa che non hanno alcuna intenzione di mollare la testa della classifica. I soli punti che Ranieri ha “perso” in casa sono stati nella sconfitta contro l’Arsenal e nei pareggi contro le due squadre di Manchester e il Tottenham. Numeri impressionanti quelli dei “Foxes” che se dovessero continuare di questo passo potrebbero seriamente competere per il titolo fino all’ultima giornata. Di fronte il Bournemouth, squadra a soli 3 punti dalla zona retrocessione nonostante la sola sconfitta subita nelle ultime sette giornate. Per quanto riguarda gli scontri diretti abbiamo un solo precedente in casa del Leicester, vinto dai padroni di casa per 2 a 1. Ancora una volta puntiamo sugli uomini di Ranieri e la loro voglia di continuare a vivere questo sogno.

I giocatori consigliati: Mahrez, Vardy, Drinkwater

Manchester United – Swansea

match analysisChiudiamo la prima match analysis del nuovo anno con una delle squadre più in crisi del campionato inglese in questo momento. Stiamo ovviamente parlando del Manchester United, che da 6 giornate non riesce a trovare la vittoria. Luis Van Gaal ha assoluto bisogno di conquistare 3 punti per non rischiare di dover lasciare la panchina prima del tempo, Tuttavia se dovesse arrivare finalmente la svolta decisiva, i “Red devils” sarebbero ancora pienamente in lotta almeno per una posizione in Champions League, distante solo 5 punti. L’occasione per dare una raddrizzata alla stagione partendo da questo match è ghiotta, anche in virtù del fatto che lo Swansea in questo campionato ha vinto solo una volta lontano dal “Liberty Stadium”. Gli ospiti stazionano a soli due punti dalla zona retrocessione e negli ultimi 4 scontri diretti hanno incassato ben 3 sconfitte e una sola vittoria. Per noi è giunta l’ora che i diavoli di Manchester cambino marcia, speriamo possano darci ragione dimostrandolo sul campo.

I giocatori consigliati: Smalling, Mata, Blind

Ex giocatore professionista di poker e appassionato di sport e scommesse sportive.

Devi essere loggato per commentare Login

Lascia una risposta