CONSIGLI: 26a giornata Premier League - Daily Fantasy Sports .it

CONSIGLI: 26a giornata Premier League

E’ ancora tempo di Premier League che si conferma ancora una volta uno dei campionati più affascinanti se non il più affascinante d’Europa. Continua a sognare il Leicester che dopo la schiacciante vittoria a Manchester azzarda un timido tentativo di fuga portandosi a +5 su Tottenham e Arsenal e addirittura a + 6 sullo stesso Manchester City. Sarà proprio l’Arsenal il prossimo avversario sulla strada dei Foxes in un match che andremo ad analizzare più avanti nella nostra match analysis. Bene, anzi, benissimo il Tottenham che vince di misura sul Watford dei Pozzo e continua la sua cavalcata vincente. Ancora non benissimo Manchester Utd e Chelsea che si sono affrontate nello scontro diretto dello scorso weekend terminando l’incontro con un pareggio. Nonostante gli sforzi fatti le due big del campionato inglese faticano ancora a trovare una propria identità di gioco. Date un’occhiata veloce al palinsesto e buttiamoci subito sulle analisi.

match analysis

fonte: www.gazzetta.it

Chelsea – New Castle

diego Costa

Diego Costa

Da quando siede sulla panchina dei Blues Guus Hiddink non ha ancora mai perso, è vero, ma i tanti pareggi non avranno di certo ancora convinto il presidente Abramovich che da una squadra con quelle qualità si aspetterebbe molto di più. Contro il Newcastle è vietato sbagliare, i bianconeri stazionano ad un solo punto dalla zona retrocessione e i tifosi di Stamford Bridge stanno perdendo la pazienza. Oltretutto i Magpies lontano da casa hanno totalizzato la bellezza di 9 sconfitte e negli ultimi 15 anni hanno vinto solamente una volta in quel di Londra. Per noi è uno fisso.

I giocatori consigliati: Diego Costa, Fabregas, Willian

Everton – West Bromwich

Stagione piuttosto altalenante quella dell’Everton che non è ancora riuscito a trovare quella continuità che a Goodison Park aspettano da un pezzo e stesso discorso per il West Bromwich che è ormai dal 24 di ottobre che non riesce a trovare i 3 punti. Detto questo siamo convinti che l’Everton possa fare decisamente bene in una partita che dovrebbe essere a senso unico dal punto di vista della qualità delle due squadre sul campo. Il West Bromwich soffre molto in fase realizzativa, difatti il reparto offensivo ha totalizzato solamente 8 gol in trasferta. Decisamente meglio i numeri dell’Everton che ha realizzato ben 27 gol in casa piazzandosi al secondo posto per gol segnati dietro al Manchester City. L’occasione per fare 3 punti importanti per classifica e morale è di quelle da non lasciarsi sfuggire.

I giocatori consigliati: Lennon, Barkley, Lukaku

Arsenal – Leicester

Riyad Mahrez

Riyad Mahrez

Siamo giunti finalmente al match più atteso di questo turno di Premier. All’Emirates Stadium arriva il Leicester di Claudio Ranieri che sembra non soffrire per nulla il fattore campo. Che i Foxes siano capaci di cambiare ritmo e mettere pressione agli avversari in ogni momento della partita è ormai un dato di fatto, e se ancora non ne siete convinti andatevi a rivedere la lezione di calcio inflitta al Manchester City la settimana scorsa. Quello che però di più impressiona di questa squadra è il livello di preparazione atletica, aldilà dei pochi infortuni è impressionante lo stato di forma che i giocatori stanno mantenendo da ormai 6 mesi. L’Arsenal non viene sicuramente da uno dei suoi periodi migliori, visto che nelle ultime 5 partite ha ottenuto una sola vittoria, ma rimane in ogni caso una delle pretendenti al titolo. Difficile vedere i Gunners sbagliare una partita quando giocano in casa, questa volta però l’avversario non è uno qualunque ma è la squadra che ha vinto di più in assoluto in trasferta. Tirando le somme non possiamo che aspettarci un match ricco di gol, da una parte e dall’altra, con un finale tutt’altro che scontato.

I giocatori consigliati: Mahrez, Drinkwater, Sanchez, Ozil

 

 

Ex giocatore professionista di poker e appassionato di sport e scommesse sportive.

Devi essere loggato per commentare Login

Lascia una risposta