CONSIGLI: 32a giornata Serie A - Daily Fantasy Sports .it

CONSIGLI: 32a giornata Serie A

Il big match della 32a giornata sarà Milan – Juventus, dove Mihajlovic e Balotelli, che probabilmente partirà titolare, si giocano forse l’ultima chance di essere confermati la prossima stagione, mentre la squadra di Allegri non vuole arrestare la propria corsa verso il quinto titolo consecutivo ma dovrà fare a meno anche questa settimana di Dybala e Khedira. Per i bianconeri sfida a distanza con il Napoli, orfano di Sarri, Higuain e Reina, e con la Roma che nel Monday Night ospiterà il Bologna. Incroci pericolosi con squadre che lottano per non retrocedere per Inter e Lazio, mentre la Fiorentina sarà impegnata nel derby toscano contro l’Empoli. Match da valutare con attenzione per i DFS quelli tra Sassuolo – GenoaTorino – Atalanta e Sampdoria – Udinese.

fonte: www.gazzetta.it

                                      fonte: www.gazzetta.it

MILAN – JUVENTUS

Sarà la partita che aprirà i Main Event nei vari siti di Daily Fantasy Sports con inizio fissato per le 20.45 di sabato. Il Milan ha bisogno di vincere per non perdere contatto dall’Inter e non rischiare di essere scavalcato dal Sassuolo, poiché solo arrivando al sesto posto si assicura la partecipazione alla prossima Europa League. Il tecnico dei rossoneri ha deciso di dare l’ennesima chance a Mario Balotelli, che in passato ha disputato delle buone partite contro la Juventus, affiancandolo a Bacca. Giocatore fondamentale per il gioco del Milan e sul quale potranno puntare i fantallenatori è Montolivo, recuperato dall’infortunio e specialista nella riconquista di palloni. Bonaventura rappresenta sempre una garanzia con i suoi numerosi tiri e passaggi chiave, mentre Antonelli è una valida alternativa in difesa. I bianconeri invece dovranno fare a meno del loro cannoniere Dybala, ancora fermo ai box, ma Morata e Mandzukic (foto) sono un’eccellente coppia di attaccanti, con il croato che si è sbloccato nell’ultimo turno di campionato. Con Khedira squalificato e Marchisio non al meglio ma che dovrebbe comunque giocare, le chiavi del centrocampo saranno consegnate a Pogba che sta attraversando un eccellente momento di forma. Il reparto difensivo presenta l’imbarazzo della scelta: Bonucci è il playmaker basso e si inserisce sempre sui calci piazzati, Lichtsteiner e Alex Sandro sono due terzini che giocando con il 3-5-2 sono sempre proiettati in attacco e forniscono costantemente passaggi chiave e assist, oltre a recuperare un interessante numero di palloni.

I giocatori consigliati: Montolivo, Bonaventura, Alex Sandro, Pogba, Morata

Mandzukic


 SAMPDORIA – UDINESE

Due squadre che occupano una posizione di classifica insidiosa, si trovano infatti a pochi punti dalla 18a. Entrambe creano e concedono molte occasioni grazie a due schieramenti votati all’attacco con molti giocatori di qualità dal centrocampo in su. La Sampdoria non vince da un mese, mentre l’Udinese nello scorso weekend ha battuto il Napoli. Giocatori sotto osservazione come detto sono soprattutto i centrocampisti e gli attaccanti, con Ricky Alvarez (foto) da una parte e Hallfredsson dall’altra, vista l’assenza di Bruno Fernandes per squalifica.  In attacco Montella dovrebbe scegliere il solo Quagliarella, sempre pericoloso sotto porta e alla costante ricerca del tiro anche da posizioni impossibili; mentre De Canio si affida alla coppia Zapata – Thereau, con il francese che ha un’ottima media punti e ha segnato 2 gol nelle ultime 5 partite. I due tecnici dovrebbero schierare la difesa a 3 posizionando sulle fasce due difensori di spinta tra i quali vi consigliamo il doriano Dodò e il bianconero Widmer.

I giocatori consigliati: Dodò, Alvarez, Quagliarella, Thereau.

Alvarez 2


TORINO – ATALANTA

I granata sono reduci dall’impresa di domenica scorsa a San Siro dove sono riusciti a battere l’Inter ribaltando l’iniziale svantaggio, dall’altra parte anche l’Atalanta lo scorso fine settimana ha ottenuto un risultato sorprendente vincendo contro il Milan, anche in questo caso dopo essere passata in svantaggio. Molti i dubbi per Ventura che ha abbondanza in difesa e a centrocampo dove gli unici che sembrano essere sicuri del posto da titolare sono gli esterni Bruno Peres e Molinaro, con il brasiliano che può regalare un punteggio interessante, e il rientrate Glik. In attacco certi del posto Belotti (foto) e Maxi Lopez, poiché Immobile è ancora indisponibile, con il primo che sta attraversando un brillante momento con 3 reti nelle ultime 4 partite. Nell’Atalanta invece facile puntare sui due attaccanti Pinilla e Gomez, artefici del successo contro il Milan.

 I giocatori consigliati: Bruno Peres, Belotti, Gomez.

Belotti

Appassionato di calcio italiano e internazionale Seguo con molto interesse anche l'NBA

Devi essere loggato per commentare Login

Lascia una risposta