CONSIGLI FANTAMISTER: Premier League Gameweek 28 - Daily Fantasy Sports .it

CONSIGLI FANTAMISTER: Premier League Gameweek 28

Giornata di Premier League con poche partite a causa della contemporaneità con i quarti di finale di FA Cup. Si giocano quindi solo 4 partite, 3 oggi e una domani. Il torneo di Fantamister prevede dunque 3 incontri, tutti alle 16.00 di oggi. Sfida particolarmente equilibrata tra Everton (7° in classifica) e West Bromwich Albion (8°), mentre il Bournemouth riceve il West Ham. Gara tra due squadre che lottano invece per salvarsi quella tra Hull City e Swansea, con i gallesi che hanno vinto due delle ultime 4 trasferte. Di seguito il programma di oggi e i giocatori consigliati per il torneo su Sisal.

CONSIGLI PREMIER LEAGUE GAMEWEEK 28 – FANTAMISTER

okPROBABILI FORMAZIONI

okSTATISTICHE

PORTIERI

Robles (Everton) – 7 clean sheet in 12 presenze fanno del portiere dell’Everton uno dei migliori del campionato, con 35 parate in totale. Oggi affronta il WBA che in 13 trasferte ha segnato 12 reti.

Boruc (Bournemouth) – Non ha una media eccellente a causa dei numerosi gol subiti, ma ha collezionato ben 75 parate e nella scorsa giornata ha parato un rigore a Ibrahimovic.

DIFENSORI

Mawson (Swansea) – Ha una buonissima media nelle partite giocate nel 2017, ovvero 7,55. Attento in fase difensiva con un discreto numero di passaggi intercettati e contrasti vinti, ma sa rendersi utile anche in attacco, come confermano i 3 gol realizzati.

McAuley (WBA) – Sempre presente nelle precedenti 27 giornate, ha una media alta grazie a 6 reti e un assist, ma soprattutto per merito dei 62 passaggi intercettati. Una sua prestazione top in fase difensiva potrebbe essere decisiva per il WBA.

Daniels (Bournemouth) – Il terzino sinistro rossonero sa farsi notare in attacco (3 gol e 3 assist), ma allo stesso tempo è molto utile in fase difensiva (39 passaggi intercettati e 28 contrasti vinti). Raccoglie pochi malus, soli 6 falli commessi e un cartellino giallo in 23 presenze.

Coleman (Everton) – Ancora una volta tra i consigli. Difficile non sceglierlo quando gioca in casa e riesce a rendere al meglio. E’ il difensore con la media punti più alta in questo torneo e nelle ultime 4 gare casalinghe ha ottenuto una media di 9,82.

McAuley

CENTROCAMPISTI

Antonio (West Ham) – Giocherà al fianco di Carroll nel 4-4-2 scelto da Bilic, avrà quindi la possibilità di giocare molto vicino alla porta e raccogliere numerosi punteggi in fase offensiva. Il Bournemouth concede sempre occasioni agli avversari e il centrocampista degli Hammers ha già segnato 8 reti.

Barkley (Everton) – Si muoverà come sempre alle spalle di Lukaku, con la possibilità di cercare la conclusione personale o di servire i compagni. Per lui 4 gol e 6 assist in questa stagione. Particolarmente influente e decisivo nelle gare casalinghe, come dimostrano le ultime due reti stagionali segnate proprio tra le mura amiche.

Sigurdsson (Swansea) – Come ben sappiamo l’islandese gioca nel tridente offensivo della formazione gallese e può accumulare molti punti con le giocate offensive. Due gol nelle ultime 3 trasferte giocate in campionato.

Chadli (WBA) – Sta disputando una buona stagione con la maglia del West Bromwich, sfruttando le sue qualità nel muoversi tra le linee di difesa e centrocampo avversari. Cinque reti e 4 assist in 22 presenze e una media punti nelle ultime 4 partite di 7,95.

Markovic (Hull City) – Il talento ex Liverpool è arrivato all’Hull nel mercato di Gennaio e ha disputato fin qui tre gare. Deve ancora integrarsi nel gioco di squadra, ma con le sue qualità può fare la differenza in fase offensiva in ogni momento dell’incontro.

ATTACCANTI

Lukaku (Everton) – Il centravanti belga è arrivato a quota 18 centri in campionato, solo uno in meno di Kane. Impossibile non schierarlo oggi contro il WBA, squadra che nelle ultime 3 trasferte ha incassato 7 reti.

Llorente (Swansea) – Il Re Leone giocherà come al solito da punta centrale. Tre gol nelle ultime due giornate e altrettanti nelle ultime due trasferte. Lo Swansea gioca in casa dell’Hull City, formazione che ha subito 22 reti in 13 gare casalinghe.

King (Bournemouth) – E’ in un buonissimo stato di forma come dimostrano i 5 gol segnati nelle ultime 6 giornate. Trova facilmente la conclusione, come confermano anche i 19 tiri in porta. Il West Ham, avversario di oggi, subisce sempre almeno un gol nelle partite in trasferta.

Llorente

 

Pagine: 1 2

Appassionato di calcio italiano e internazionale Seguo con molto interesse anche l'NBA

Devi essere loggato per commentare Login