ANALISI: Palinsesto di Fantasfida > Rake, Standard e Tipologie - Daily Fantasy Sports .it

ANALISI: Palinsesto di Fantasfida > Rake, Standard e Tipologie

Ieri è arrivata la notizia tanto attesa della modifica del payout su Fantasfida per quanto riguarda i tornei principali, oggi possiamo quindi affrontare con maggior serenità un altro argomento spinoso che alcuni percepiscono, ma che ad oggi non è ancora ben definito. Di cosa stiamo parlando? Del palinsesto degli eventi e della complessa gestione di tutti i match di Serie A, Serie B e Premier (e a breve anche della Liga).

Nei mesi precedenti grazie al confronto costante di Fantasfida con le community,  sono stati fatti enormi passi in avanti per quanto riguarda la programmazione e la suddivisione dei match. I tornei sono stati splittati per giorno e altri si sono sdoppiati per garantire l’accessibilità per tutti i giocatori e per tutte le tasche. Ma cosa manca davvero per fare il salto di qualità? Noi ci permettiamo di consigliare a Fantasfida di definire d’ora in poi degli standard di programmazione e nelle prossime immagini spiegheremo ai nostri lettori cosa intendiamo.

Rare volte è capitato di poter analizzare contemporaneamente il palinsesto delle tre leghe disponibili su Fantasfida. Oggi non ci lasciamo scappare questa occasione e analizziamo nel dettaglio tutti gli eventi disponibili.

TESTA A TESTA

testa a testa

I Testa a Testa insieme ai tornei garantiti rappresentano sicuramente la maggior fonte di traffico sul Network. Su Fantasfida sono strutturati piuttosto bene ma possiamo notare alcune mancanze. Mancano infatti dei buy-in per la Premier e per la Serie B (in grigio) e in rosso possiamo notare come la rake salga in maniera importante sui low-stakes per la Serie A. In questo periodo di lancio potrebbe essere un’idea quella di abbassare temporaneamente la rake per i low-stakes così da incentivare i giocatori occasionali. Perfetti invece i Testa a Testa dai 10€ a salire e per la Premier League.

ENTRA E GIOCA

entra e gioca

Discorso diverso invece per i Sit&Go (Entra e Gioca). Probabilmente rappresentano il vero punto debole della piattaforma. Com’è possibile notare non ci sono veri e propri standard di riferimento. Ogni lega presenta buy-in, tipologie e tassazioni diverse (solo 1 evento in comune su 21). Inoltre è abbastanza difficile scegliere il torneo per l’eccessiva offerta di gioco. Il rischio maggiore è che alla fine tanti Sit&Go non raggiungano il numero di iscrizioni per il completamento e quindi non startino. In questa tipologia di gioco urge necessariamente una standardizzazione importante sia nei buy-in sia nei posti disponibili. Il giocatore ha bisogno di una certa continuità per fidelizzarsi alla piattaforma.

VINCI IL DOPPIO/TRIPLO

vinci il doppio triplo

Pur essendo dei Testa a Testa mascherati da Sit&Go i vinci il doppio e il triplo non convincono così tanto l’utenza di Fantasfida. La rake è leggermente più alta e le 20 iscrizioni al momento sono difficili da raggiungere. Interessante il format da 6max, probabilmente l’8max potrebbe essere una formula vincente. Da riproporre in tutte le leghe per accrescere l’interesse verso questo tipologia di gioco.

TORNEI GARANTITI

garantiti

Concludiamo l’approfondimento con i Tornei Garantiti. L’offerta di gioco è sicuramente molto interessante, manca qualche buy-in low-stakes per la Serie B che crei interesse verso questa lega. Nota dolente è sicuramente la rake che è elevata oltre misura in quasi tutti gli eventi ad eccezione del High Roller XL (che non è alla portata di tutti). I Garantiti sono prossimi ad essere superati, probabilmente con il nuovo payout ci avvicineremo molto. Per garantire la presenza dei Regular sarà necessario dalle prossime settimane rivedere la tassazione. Inoltre l’inserimento di qualche format nuovo (solo attaccanti per dirne una) potrebbe dimostrarsi vincente.

Tra qualche mese vedremo l’evoluzione del Network e analizzeremo nuovamente i cambiamenti. Siamo certi che ancora una volta ci saranno dei miglioramenti in tal senso.

Sono un appassionato di Sports e Tecnologia. Seguo la gran parte dei giochi online gamblando qui e lì.

Devi essere loggato per commentare Login

Lascia una risposta