ANALISI GIOCATORE: Stoian - Daily Fantasy Sports .it

ANALISI GIOCATORE: Stoian

Oggi per la nostra consueta rubrica di approfondimento delle prestazioni di un giocatore su Fantasfida, voliamo in Calabria, a Crotone, dove da Domenica si è riaccesa una flebile fiammella di speranza di salvezza grazie alla bella vittoria di Verona ai danni del Chievo. La squadra di Nicola, seppur forse non la più talentuosa delle quattro che lottano per l’ultimo posto utile per restare in serie A, è quella che più dimostra di avere chiara l’impostazione di gioco del suo allenatore e di essere ancora viva. La salvezza non è facile, soprattutto perché se l’Empoli dovesse vincere l’anticipo di Sabato con il Pescara metterebbe un margine di 8 punti tra se e la rivale calabrese. Ma visto che la squadra toscana ha conquistato un misero punto nelle ultime nove, un altro passo falso con il Pescara non è un miraggio e, se così fosse, la lotta per non retrocedere si riaprirebbe clamorosamente. In questo finale di campionato sarà sempre più determinante, per le nostre squadre su Fantasfida, puntare su giocatori con grosse motivazioni. Ed è per questo che oggi voglio analizzare con voi il centrocampista del Crotone, Stoian, che sta facendo bene in queste ultime giornate e potrebbe essere un buon low-cost per questo finale di stagione. Andiamo con ordine.

Il rumeno Adrian Stoian arriva in Italia nel 2009, ad appena 18 anni, acquistato dalla Roma dal FC Gica Popescu per inserirlo nella rosa under 19. Diciamo che la carriera del centrocampista, almeno fino ad oggi, non ha rispecchiato le doti che la dirigenza romana aveva intravisto in lui. L’unica stagione veramente positiva l’ha vissuta forse a Bari nel 2011/2012 in serie B, quando ha collezionato 29 presenze e 5 gol. Da qui il passaggio al Chievo dove la stagione successiva, nonostante i 3 gol segnati, non è riuscito ad imporsi ed è così cominciato il valzer dei prestiti che, dopo esperienze al Genoa e Bari, lo ha portato a Crotone in serie B. In Calabria trova finalmente la sua dimensione e disputa un anno e mezzo da protagonista contribuendo alla storica promozione della scorsa stagione. Quest’anno ha messo a referto 21 presenze e 3 gol che, vista la stagione estremamente difficoltosa della sua squadra, sono numeri discretamente buoni.

Abile nel dribbling e con buona proprietà di corsa può essere utilizzato da trequartista o esterno di centrocampo, nonché in un modulo più offensivo come attaccante esterno. E’ sicuramente un centrocampista offensivo che ci può tornare molto utile per le nostre squadre, soprattutto se il Crotone dovesse restare a contatto con la quartultima e quindi con enormi motivazioni per le ultime giornate. Il calendario non sorride alla squadra calabrese nell’immediato. Domenica affronterà l’Inter allo Scida per poi disputare due difficili trasferte con il Torino e la Fiorentina. L’Empoli è li a pochi punti e non sembra in grado di poter allungare, tutto si può giocare nelle ultime giornate se il distacco rimanesse pressoché invariato.

Nell’ultima giornata con il Chievo, Stoian ha portato ai fantallenatori ben 25 punti frutto di 11 palle recuperate, 3 tiri più 1 tiro in porta, 1 passaggio chiave e l’assist per il gol decisivo di Falcinelli. Questa è la dimostrazione che il giocatore ha più armi in suo possesso per portarci bonus. Nel 2017 ha già messo a segno due gol e nelle ultime nove partite disputate notiamo almeno 5 punteggi molto interessanti. Due di poco in doppia cifra che comunque fanno comodo e tre decisamente superlativi: 30 pt contro l’Empoli, 23 con il Cagliari e i 25 di Domenica scorsa. Decisamente non male per un centrocampista di una squadra che raccoglie veramente pochi punti.

E’ il giocatore che in stagione ha la migliore media punti nella rosa del Crotone, grazie a 95 palle recuperate, 16 passaggi chiave, 3 assist  e i già citati 3 gol. Segnatevi il suo nome e soprattutto il suo conveniente prezzo di 7965 e nelle prossime decisive giornate provate ad inserirlo nelle vostre rotazioni, chissà che non vi porti punti decisivi per puntare alle prime posizioni.

Malato di calcio sin dalla nascita, ho incontrato i daily fantasy sports e mi sono illuminato. Sinergia tra studio statistico e gambling; praticamente un sogno che si avvera.

Devi essere loggato per commentare Login