CONSIGLI FANTASFIDA: Champions League Ottavi - Mercoledì 07/03 - Daily Fantasy Sports .it

CONSIGLI FANTASFIDA: Champions League Ottavi – Mercoledì 07/03

La Juventus si gioca il passaggio del turno in casa del Tottenham. Dopo il 2-2 della gara d’andata, sarà la sfida di questa sera a Londra a decidere le sorti della formazione di Allegri. Nel altro match di oggi il Manchester City ospita il Basilea, già battuto ampiamente tre settimane fa in Svizzera (4 a 0 per la squadra di Guardiola). Di seguito potete trovare i giocatori consigliati per il torneo di stasera su Fantasfida.

CONSIGLI FANTASFIDA OTTAVI – MERCOLEDì DI CHAMPIONS

PORTIERI 

Ederson (Manchester City) – Ha tenuto inviolata la propria porta anche nella gara in Svizzera, così come ha fatto in gran parte dei match disputati in questa stagione, sia in Champions che in campionato.

Buffon (Juventus) – E’ un po’ rischioso schierare il numero uno bianconero, ma i ragazzi di Allegri nelle ultime annate ci hanno abituato a delle rimonte. La Juventus se vuole passare il turno deve prima di tutto cercare di non subire reti.

DIFENSORI

Aurier (Tottenham) – Il laterale degli Spurs spinge sempre tanto lungo la fascia destra e può creare qualche preoccupazione alla retroguardia bianconera. Spesso decisivo con assist e passaggi chiave.

Alex Sandro (Juventus) – Nelle ultime settimane ha giocato anche da ala nel tridente offensivo, oggi però dovrebbe ritornare al suo ruolo di terzino. In ogni posizione riesce comunque ad ottenere dei buoni punteggi.

Otamendi (Manchester City) – Il centrale argentino del City garantisce sempre un discreto bottino di punti grazie alla sua attenzione in fase difensiva e qualche scorribanda nell’area avversaria.

Otamendi

CENTROCAMPISTI

Pjanic (Juventus) – All’andata è stato tra i migliori della formazione torinese, merito soprattutto di un assist e ben undici palloni riconquistati. Le sue geometrie saranno decisive anche a Wembley.

Elyounoussi (Basilea) – Il City pullula di centrocampisti interessanti, ma oggi vogliamo segnalarvi il numero 24 della formazione svizzera, che, in una partita con pochissime pretese, può divertirsi e concedersi qualche giocata importante. Anche all’andata ha raccolto un ottimo punteggio nonostante la pesante sconfitta.

Eriksen (Tottenham) – Il suo gol su punizione allo Stadium ha permesso al club inglese di ottenere un importante pareggio. Sappiamo bene come sia sempre al centro della manovra con passaggi chiave e tiri in porta.

ATTACCANTI

Aguero (Manchester City) – Nel match d’andata è stato protagonista con un gol e un assist. Sarà lui a guidare l’attacco del City anche oggi, nonostante il risultato già ampiamente rassicurante.

Kane (Tottenham) – Il pericolo numero uno per la difesa della Juventus. Potente, tecnico, imprevedibile. Difficile tenerlo sotto controllo per novanta minuti. Riesce sempre a trovare lo spazio per provare la conclusione personale.

Dybala (Juventus) – Higuain non è ancora al meglio e quindi il numero 10 potrebbe partire da titolare nel ruolo di punta centrale. La rete segnata allo scadere contro la Lazio potrebbe avergli dato una spinta in più.

Kane

Appassionato di calcio italiano e internazionale Seguo con molto interesse anche l'NBA

Devi essere loggato per commentare Login