CONSIGLI FANTASFIDA: Champions League Ottavi - Mercoledì 14/03 - Daily Fantasy Sports .it

CONSIGLI FANTASFIDA: Champions League Ottavi – Mercoledì 14/03

Ultimi verdetti degli ottavi di Champions League. Le due gare che chiudono questa fase sono Besiktas – Bayern Monaco (alle 18.00), con i tedeschi che hanno stravinto all’andata e hanno più di un piede già ai quarti, e Barcellona – Chelsea (alle 20.45). La sfida del Camp Nou si preannuncia più entusiasmante ed equilibrata dopo l’1-1 di venti giorni fa a Londra.

Su Fantasfida troverete due tornei separati, noi qui vi consigliamo i giocatori per tutti e due i match.

CONSIGLI FANTASFIDA OTTAVI – MERCOLEDì DI CHAMPIONS

PORTIERI

Ter Stegen (Barcellona) – Estremo difensore affidabile che riesce a farsi trovare pronto le poche volte che viene chiamato in causa. In sei presenze in questa Champions League ha ottenuto quattro clean sheets.

Ulreich (Bayern Monaco) – Zero gol subiti nelle ultime quattro partite tra campionato e coppa. Nella gara d’andata ha dovuto compiere un solo intervento, ma oggi verrà sollecitato più volte.

DIFENSORI

Azpilicueta (Chelsea) – Il difensore spagnolo in questo periodo è quello con il rendimento più costante tra i Blues. Nelle precedenti tre gare in Champions ha tenuto una media di undici punti.

Hummels (Bayern Monaco) – Centrale difensivo sempre piuttosto affidabile e concentrato. Nel match d’andata giocato a Monaco ha ottenuto un punteggio top anche grazie alle sue scorribande nella metà campo offensiva (sei tiri totali, di cui due in porta).

Piquè (Barcellona) – Grande presenza fisica sia in fase difensiva, sia nell’area avversaria. Sarà una bella sfida con gli attaccanti del Chelsea. Difficile superare la difesa blaugrana al Camp Nou, che si possono qualificare anche con lo 0 a 0. Oggi festeggia la centesima presenza in Europa.

Azpilicueta

CENTROCAMPISTI

Talisca (Besiktas) – È tra i giocatori più decisivi del club turco. Ha già realizzato quattro reti in questa competizione e in sei gare giocate da titolare ha una media di 18,5 punti.

Iniesta (Barcellona) – Don Andres ha fornito l’assist per la rete di Messi nel match d’andata. Nelle cinque gare giocate in questa edizione ha tenuto una media di 12,4 punti.

J. Rodriguez (Bayern Monaco) – Da qualche settimana ha ritrovato la miglior condizione, tornando al top con gol e assist. Il Besiktas oggi vorrà vincere, per rimediare almeno in parte alla batosta dell’andata e il colombiano potrà colpire in contropiede.

Hazard (Chelsea) – I Blues cercano l’impresa al Camp Nou, già riuscita qualche anno fa, e per farlo potranno sfruttare la tecnica e la velocità del belga in contropiede. All’andata ha servito l’assist per il gol della squadra di Conte.

ATTACCANTI

Messi (Barcellona) – C’è poco da dire sull’extraterrestre con la maglia numero 10. Nel match di Londra ha realizzato il suo primo gol contro il Chelsea.

Muller (Bayern Monaco) – Tra i migliori in campo nella gara di venti giorni fa con una doppietta e un assist. Come abbiamo detto per James, anche lui potrà essere letale in contropiede.

Morata (Chelsea) – Conte deve scegliere se schierare un attacco veloce e tecnico o se affidarsi anche alla fisicità e al senso del gol dello spagnolo. Il numero 9 può essere decisivo nelle palle inattive o più aiutare la squadra a salire e tenere la palla lontana dalla propria porta.

Muller

Appassionato di calcio italiano e internazionale Seguo con molto interesse anche l'NBA

Devi essere loggato per commentare Login