CONSIGLI FANTASFIDA: Ritorno Europa League Ottavi - ore 21.05 Daily Fantasy Sports .it

CONSIGLI FANTASFIDA: Europa League 2017 – Ottavi – ore 21.05

Come ben sappiamo saranno cinque le sfide in programma alle 21.05. Scende in campo la Roma che deve recuperare il doppio svantaggio dell’andata e per farlo avrà bisogno di una prova perfetta. In serata va in scena anche il Manchester United che ospita il Rostov dopo l’1-1 della gara della settimana scorsa. L’Ajax deve invece rimontare lo svantaggio dell’1-2 subito a Copenaghen, mentre l’Anderlecht ha vinto di misura all’andata in casa dell’Apoel e il derby tedesco tra Monchengladbach e Schalke riparte dall’1-1. Di seguito il programma completo delle sfide serali e i giocatori consigliati per il torneo di Fantasfida.

CONSIGLI FANTASFIDA RITORNO OTTAVI ORE 21.05 – EUROPA LEAGUE

okPROBABILI FORMAZIONI

okSTATISTICHE

PORTIERI

Alisson (Roma) – I giallorossi devono ribaltare il risultato dell’andata e per farlo hanno bisogno di non subire reti, per non complicare ulteriormente la rimonta. Il brasiliano si è sempre fatto trovare pronto in questa stagione, come confermano le 39 parate in 9 gare giocate in Europa League.

Romero (Manchester United) – Ha giocato tre gare casalinghe nella competizione europea e le ha terminate tutte con la rete inviolata. In 6 presenze totali ha effettuato 13 parate e ha subito un solo gol.

DIFENSORI

Blind (Manchester United) – L’olandese sarà come sempre attento in fase di copertura e propositivo in fase offensiva, soprattutto sui calci piazzati. In 6 partite giocate in questa edizione ha recuperato 37 palloni e fornito 8 passaggi chiave.

Viergever (Ajax) – Ha deciso con un gol l’ultima partita giocata in casa dalla formazione olandese in campo europeo, contro il Legia. Ha disputato 6 partite in totale in Europa, dimostrandosi attento anche in fase di copertura con 21 palloni riconquistati.

Augustinsson (Copenaghen) – In 9 presenze stagionali nelle competizioni continentali, tra Champions ed Europa League, ha una media punti di 14,44. Nelle ultime tre gare giocate si è fatto notare specialmente in zona difensiva con due tiri gol intercettati e 16 palloni recuperati.

Wendt (Monchengladbach) – Il difensore svedese ha ottenuto dei buonissimi punteggi in Europa. Utile in entrambe le fasi, come conferma la sua ultima prestazione casalinga con quattro passaggi chiave, un tiro e otto palloni riconquistati.

Blind

CENTROCAMPISTI

Klaassen (Ajax) – Il capitano della formazione olandese sarà come sempre il faro del centrocampo. All’andata a fornito l’assist per il momentaneo pareggio. Nelle ultime 4 gare giocate in Europa ha recuperato 23 palloni e distribuito 5 passaggi chiave.

Pogba (Manchester United) – Il francese ex Juventus giocherà dietro la prima punta con la possibilità di inserirsi regolarmente in area e pressare i primi portatori di palla avversari. Nelle nove presenze nella competizione continentale ha una media di 20,77 punti, merito soprattutto di due gol, 14 passaggi chiave e 84 palloni riconquistati.

Nainggolan (Roma) – Sarà una delle pedine fondamentali per il tentativo di rimonta dei giallorossi. Giocherà al centro del trio alle spalle di Dzeko, con il compito di inserirsi e bloccare dai primi metri le azioni offensive del Lione.

Fekir (Lione) – Il francese ha segnato 4 gol e fornito due assist nelle tre partite giocate in Europa League in questa stagione. Agirà nel tridente offensivo della formazione transalpina.

Stanciu (Anderlecht) – Ha siglato la rete decisiva all’andata, la quarta in questa edizione. Nelle precedenti 4 partite giocate in casa ha ottenuto una media punti di 31,75, grazie a 3 gol, 9 tiri in porta e 3 assist.

ATTACCANTI

Dzeko (Roma) – Per ribaltare il risultato della settimana scorsa i giallorossi si affidano in modo particolare alle giocate del centravanti bosniaco. Nell’ultima presenza all’Olimpico in Europa League ha segnato una tripletta, con un punteggio totale di 54.

Ibrahimovic (Manchester United) – Lo svedese non ha giocato la sfida di lunedì contro il Chelsea per squalifica e sarà quindi ancora più carico per la partita di oggi. Tripletta nella precedente gara giocata all’Old Trafford in campo europeo.

Burgstaller (Schalke) – In rete nelle due partite giocate in Europa League, anche nell’ultima trasferta (in casa del Paok). In assenza di Huntelaar e Konoplyanka, sarà lui a guidare l’attacco dello Schalke.

Dolberg (Ajax) – Ha segnato il gol del momentaneo pareggio nella gara d’andata. Tre gol totali in Europa, due in casa. Sarà lui a giocare al centro nel tridente offensivo.

Dolberg

Pagine: 1 2

Appassionato di calcio italiano e internazionale Seguo con molto interesse anche l'NBA

Devi essere loggato per commentare Login