CONSIGLI FANTASFIDA: Europa League Ottavi - ore 21.05 - Daily Fantasy Sports .it

CONSIGLI FANTASFIDA: Europa League Ottavi – ore 21.05

Tre gare alle 21.05 chiudono il programma degli ottavi di Europa League e ci diranno chi saranno le ultime tre qualificate alla prossima fase. Il Milan prova l’impresa a Londra contro l’Arsenal, cercando di ribaltare lo 0-2 dell’andata. Ancora incerte le altre due sfide: il Lione ha vinto una settimana fa per 0-1 in casa del CSKA Mosca, mentre il Salisburgo ha superato 2 a 1 il Borussia Dortmund in Germania.

CONSIGLI FANTASFIDA OTTAVI – EUROPA LEAGUE DELLE 21.05

PORTIERI

Ospina (Arsenal) – All’andata ha dovuto fare ben poco, un solo intervento e rete inviolata. Oggi il Milan attaccherà di più per ribaltare il risultato della settimana scorsa e dovrà farsi trovare pronto.

Lopes (Lione) – Semplicemente super nel match giocato a Mosca. Sette parate che gli hanno permesso di tenere inviolata la propria porta e dare un grande contributo per la vittoria della formazione francese.

DIFENSORI 

Rodriguez (Milan) – I rossoneri dovranno attaccare e la spinta del terzino svizzero sarà probabilmente una delle chiavi più importanti. Da non dimenticare che il numero 68 è anche il rigorista della squadra di Gattuso.

Sokratis (B. Dortmund) – Dopo la sconfitta dell’andata, i tedeschi per potersi qualificare dovranno prima di tutto pensare a non subire altri gol. L’ex difensore del Genoa in questa stagione ha dimostrato di essere molto attento e preciso in copertura.

Kolasinac (Arsenal) – Terzino che corre parecchio e accompagna costantemente la manovra offensiva, facendosi trovare spesso nei pressi dell’area avversaria. In tre presenze in questa competizione ha realizzato due gol.

Tete (Lione) – Altro terzino che si propone volentieri nella metà campo offensiva, ma che nella gara d’andata ha dimostrato la sua utilità anche in copertura recuperando ben undici palloni.

Tete

CENTROCAMPISTI

Berisha (Salisburgo) – Ha deciso la gara d’andata con una doppietta. Anche oggi sarà il pericolo numero uno per la difesa della formazione tedesca.

Mkhitaryan (Arsenal) – A San Siro ha realizzato il suo primo gol con la maglia dell’Arsenal in Europa League e ha ottenuto un punteggio top grazie anche a due passaggi chiave e tre tiri totali.

Gotze (B. Dortmund) – I tedeschi puntano molto sul talento che ha deciso anche la finale mondiale del 2014. La sua rapidità e la sua capacità di inserirsi senza palla dovranno fare la differenza.

Calhanoglu (Milan) – I rossoneri cercano l’impresa a Londra e per farlo si affidano ad uno dei giocatori più in forma del momento. Specialista dei calci piazzati, può cercare direttamente la conclusione in porta o fare dei precisi cross per i compagni.

ATTACCANTI

Depay (Lione) – L’assenza di Fekir da maggiori responsabilità all’ex giocatore dello United. All’andata ha servito l’assist vincente per il gol vittoria di Marcelo.

Batshuayi (B. Dortmund) – Praticamente inesistente nel match d’andata, oggi dovrà cercare di ripetere la prestazione della prima partita contro l’Atalanta, quando segno una doppietta. Agirà da unica punta nello schieramento dei tedeschi.

Cutrone (Milan) – Sarà ancora una volta lui l’uomo della provvidenza. In questa stagione ha già segnato gol importanti per il Milan e ha dimostrato di esaltarsi in situazioni simili.

Dabour (Salisburgo) – Se il Dortmund dovrà spingere molto per ribaltare il risultato dell’andata, i padroni di casa potranno essere letali in contropiede. In questa situazione potrà essere decisivo il numero 9 che ha già segnato quattro reti in questa competizione.

Cutrone

Appassionato di calcio italiano e internazionale Seguo con molto interesse anche l'NBA

Devi essere loggato per commentare Login