CONSIGLI FANTASFIDA: La Domenica di A 1a Giornata - Daily Fantasy Sports .it

CONSIGLI FANTASFIDA: La Domenica di A 1a Giornata

Finalmente ci siamo, dopo tre mesi di attesa è ritornata la Serie A! Il campionato è pronto a partire, tra poche ore scenderanno in campo i campioni in carica (Juventus-Cagliari) seguiti dall’altro anticipo che vede la principale contendente al titolo (Napoli) sfidare la neo-promossa (Verona). Domani invece la grande abbuffata delle 20.45 con 7 partite, come c’ha sempre abituato la Serie A nelle prime giornate di grande caldo. Tante aspettative ma anche grandi cambiamenti, Fantasfida si rinnova per l’occasione e prova a rilanciarsi dal basso, addio al Fantastica Sfida, ormai grande classico della Domenica degli ultimi 2 anni, e benvenuto al Domenica di A, torneo da 2€ con 2.000€ di montepremi garantito.

CONSIGLI FANTASFIDA 1A GIORNATA – LA DOMENICA DI A

La prima giornata vede subito dei match interessanti per i fantallenatori. Spicca Inter-Fiorentina come big match della serata, ma ci sono grandissime aspettative anche su Crotone-Milan e Lazio-Spal, due match che potrebbero regalare tanti gol e quindi tanti bonus. Da un lato il Milan sarà costretto a far bene per giustificare la campagna faraonica di quest’estate, dall’altro la Lazio affronta la neo-promossa Spal vivendo ancora sulle ali dell’entusiasmo post Supercoppa. Da non sottovalutare come sempre Sassuolo-Genoa che c’ha abituato negli scorsi anni a bonus inaspettati. Mettiamo in secondo piano invece Udinese-Chievo e Sampdoria-Benevento, due partite dove le squadre in esterna proveranno a racimolare i primi punti in chiave salvezza. L’incognita invece è rappresentata da Bologna-Torino, con i granata che si sono rinforzati particolarmente e potrebbe avere tranquillamente la meglio sugli emiliani. Difficile però dire se i vari Sirigu, N’Koulou, Rincon, Berenguer, riusciranno a far bene sin dalla prima giornata. Passiamo dunque ai nomi consigliati per questa prima giornata su Fantasfida, cercando di facilitare la vita a tutti i fantallenatori che sono già in crisi sulle scelte!

PORTIERI

Donnarumma (Milan) – Dopo la telenovela estiva deve riconquistarsi a suon di parate la fiducia dei propri tifosi. Crediamo in qualche intervento decisivo e nella rete inviolata. Riparte da una media di 6,63 e 12 reti inviolate dello scorso anno.

Strakosha (Lazio) – Diversi interventi interessanti in Supercoppa e una sfida decisamente abbordabile. Ci aspettiamo quantomeno 6 punti dal portiere albanese.

Sirigu (Torino) – Ritorno in Italia dopo diversi anni in Francia. Dovrà sostituire Hart tra i pali dei granata. Da lui ci aspettiamo diversi interventi, può essere uno dei top di giornata se riuscirà a mantenere la rete inviolata.

DIFENSORI

Zappacosta (Torino) – L’anno scorso è stato uno dei top difensori su Fantasfida. Riparte da una media di 11,96 costruita con tante palle riconquistate. Fuori casa ha la possibilità di ripetere il trend dello scorso anno, ci aspettiamo una prestazione degna della scorsa stagione, considerando l’avversario non irresistibile.

Conti (Milan) – Il cambio di posizione, che lo vede più arretrato rispetto allo scorso anno, potrebbe minare la sua media di 13,43. E’ un giocatore molto consistente, non avendo tanti riferimenti su Rodriguez ci affidiamo per questa prima giornata all’italiano.

Dalbert (Inter) – Aspettative molto alte per il francese che sarà pagato in totale 25 milioni di euro. E’ in forse ma, considerando la sua alternativa (Nagatomo), ci aspettiamo che Spalletti lo inserisca da subito. Rappresenta una scommessa che in tanti azzarderanno.

Dalbert (Inter) - 25 milioni spesi per l'ex Nizza

Dalbert (Inter) – 25 milioni spesi per l’ex Nizza

De Vrij (Lazio) – Miglior difensore della Lazio nella stagione 16/17 per media. L’avversario di turno è abbordabilissimo. Ci affidiamo alle prestazioni di Stefan sperando arrivi in doppia cifra.

Acerbi (Sassuolo) – La difesa del Sassuolo scricchiola spesso, ma Acerbi è sempre stato un giocatore molto consistente. Media dell’11,92 costruita con ben 4 gol. Può essere la sua giornata.

CENTROCAMPISTI

Luis Alberto / Milinkovic (Lazio) – Se volete risparmiare qualcosa a centrocampo, per azzardare qualcosa in più davanti, vi consigliamo Luis Alberto che già l’anno scorso, nonostante i pochi minuti giocati, ha dimostrato di essere un giocatore molto prolifico in ottica DFS. Se invece cercate qualche certezza in più il serbo Savic arriva facilmente alla conclusione e può regalare qualche bonus in più. Sono entrambi consigliati, lasciamo a voi la scelta in funzione risparmio.

Kessie (Milan) – Nonostante giochi più arretrato rispetto a Calhanoglu ci è sembrato molto in forma e contro il Crotone ha la possibilità di recuperare molti palloni. E’ un giocatore piuttosto consistente che arriva anche alla conclusione. Per questo primo giro preferiamo lui nel centrocampo rossonero.

Kessie (Milan) - Protagonista rossonero dell'estate

Kessie (Milan) – Protagonista rossonero dell’estate

+Perisic / -Candreva (Inter) – Lancio della monetina per la scelta tra le due ali esterne dell’Inter. Il primo segna di più, il secondo serve più palloni. Considerando la presenza di Borja Valero in cabina di regia, preferiamo la vena realizzativa del primo.

Alvarez (Sampdoria) – E’ in dubbio in questa prima giornata ma fa sempre bene quando gioca. Riparte da una media di 14,98 e contro il Benevento può essere una scelta azzeccata.

Sensi (Sassuolo) – Senza Pellegrini, ora alla Roma, sarà il centrocampista di riferimento del Sassuolo. Buona media lo scorso anno (14,38) e sfida molto aperta contro il Genoa.

ATTACCANTI

Immobile (Lazio) – Dopo la doppietta in Supercoppa è l’attaccante più quotato in questa prima giornata. Contro la neo-promossa Spal ci aspettiamo almeno 20 punti.

Immobile (Lazio) - Protagonista in Supercoppa con 2 reti

Immobile (Lazio) – Protagonista in Supercoppa con 2 reti

Icardi (Inter) – Ripartiamo dai 24 gol della scorsa stagione. L’Inter sarà una scommessa in questa prima parte di stagione, di fronte però una Fiorentina piuttosto inventata non sembra un avversario così temibile. Puntiamo forte sul bomber argentino.

+Silva / -Suso (Milan) – Siliva è in ballottaggio con Cutrone ma speriamo di vederlo in campo dopo la buona prestazione in Europa League. La difesa del Crotone proverà a chiudere tutti gli spazi ma crediamo possa arrivare il gol all’esordio in Serie A. Se non dovesse partire dal primo minuto possiamo affidarci a Suso che ha servito 9 assist e siglato 7 gol lo scorso anno.

Belotti (Torino) – Il Bologna ha cambiato poco, il Torino al contrario si presenta con diversi nuovi giocatori. Il gallo sarà ben servito da Ljajic-Iago-Berenguer e ci aspettiamo diverse conclusioni verso la porta di Mirante. In caso di crollo casalingo degli emiliani potrebbe essere il bomber di giornata.

Caprari (Sampdoria) – 8 gol lo scorso anno con la maglia del Pescara. Ci aspettiamo almeno la doppia cifra in questa stagione con la Sampdoria. L’avversario è un’altra neo-promossa (Benevento). Tra i nomi altisonanti appena presentati è il giocatore dal costo abbordabile che vi potrebbe garantire 20 punti con appena 13.550 crediti. Noi ci crediamo.

 

 

Sono un appassionato di Sports e Tecnologia. Seguo la gran parte dei giochi online gamblando qui e lì.

Devi essere loggato per commentare Login