CONSIGLI FANTASFIDA: Premier League Gameweek 1 - Daily Fantasy Sports .it

CONSIGLI FANTASFIDA: Premier League Gameweek 1

Riparte il campionato più bello (e ricco) del mondo: la Premier League. Come sempre il sabato è il giorno con il maggior numero di partite e di conseguenza anche più interessante per quanto riguarda i Daily Fantasy Sports. Su Fantasfida si potrà giocare il main event da 2 Euro di buy-in per un garantito di 750 Euro.

Di seguito le partite di sabato:

CONSIGLI PREMIER LEAGUE GAMEWEEK 1 – FANTASFIDA

PORTIERI

Courtois (Chelsea) – I blues saranno la squadra da battere quest’anno dopo il trionfo della passata stagione. La difesa è stata un punto di forza della squadra di Conte e in casa contro il Burnley potrà ottenere un clean sheet.

Hennessey (Crystal Palace) – Il Crystal Palace ha cambiato allenatore ed ora a guidare la squadra di Londra c’è l’ex Inter, Franck De Boer. L’esordio sarà contro il neopromosso Huddersfield Town, qualche parata e una probabile porta inviolata ci fanno propendere per il portiere gallese.

Pickford (Everton) – Non poteva mancare il portiere più costoso della storia della Premier League. L’anno scorso lo ha consacrato tra i grandi nel Sunderland, quest’anno dovrà confermarsi in una piazza importante come quella dell’Everton.

DIFENSORI

Baines (Everton) – Il terzino inglese è sempre uno dei migliori in ottica DFS, grazie al suo piede educato regala cross ma soprattutto tiri in porta su punizioni e rigori.

Mawson (Swansea) – Il giovane inglese la passata stagione ha realizzato 4 gol in 23 presenze. In un match equilibrato contro il Southampton sarà spesso pericoloso con le sue incursioni in area soprattutto da calcio d’angolo.

Alonso (Chelsea) – Lo spagnolo è stato uno dei top lo scorso anno e siamo certi si ripeterà. Assicura grande spinta sulla sinistra e di conseguenza molti passaggi chiave e qualche tiro in porta. Assolutamente da schierare.

Alonso

CENTROCAMPISTI

Zaha (Crystal Palace) – Non è certo un nome che fa scalpore, ma chi ha seguito con attenzione la passata stagione conoscerà sicuramente l’ivoriano. Punteggi sempre alti e soprattutto costanti, in questa giornata sarà esterno offensivo contro l’Huddersfield.

Redmond (Southampton) – Il giovane inglese è stata la rivelazione della stagione 2016/2017 e loa bbiamo anche visto agli europei Under-21. Esterno di sinistra nel 4-2-3-1 di Pellegrino, affronterà lo Swansea e i bonus potrebbero arrivare in grande quantità.

Willian (Chelsea) – Quando manca Hazard è il brasiliano ad inventare gioco per i blues. Giocatore completo e molto veloce, in ottica DFS è molto affidabile grazie ai tanti passaggi chiave, ma anche tiratore di punizioni che spesso si tramutano in gol.

ATTACCANTI

Morata (Chelsea) – E’ stato sicuramente uno degli attaccanti più richiesti in estate e a spuntarla è stato il Chelsea di Antonio Conte. Ora toccherà ad Alvaro Morata ripagare la fiducia a suon di gol, magari partendo già da oggi contro il Burnley.

Rooney (Everton) – Alla fine Wayne Rooney è tornato a casa. Dopo 13 anni in cui ha scritto la storia del Manchester United, a quasi 32 anni è chiamato a scrivere la storia della sua squadra del cuore. Dovrebbe partire titolare contro lo Stoke e potrebeb regalare la prima gioia ai suoi tifosi.

Defoe (Bournemouth) – L’esperta punta inglese è passata al Bournemouth in estate dal retrocesso Sunderland. Nonostante gli anni passano, Jermain Defoe rimane sempre un attaccante dal gol facile in qualsiasi squadra abbia giocato.

Appassionato di numeri e statistiche!

Devi essere loggato per commentare Login