CONSIGLI FANTASFIDA: Premier League Gameweek 14 - Mercoledì - Daily Fantasy Sports .it

CONSIGLI FANTASFIDA: Premier League Gameweek 14 – Mercoledì

Si gioca oggi il secondo gruppo di partite della 14a giornata di Premier League. Quasi tutte le big impegnate oggi saranno in casa. Alle 2045 Arsenal e Chelsea ospitano rispettivamente Huddersfield e Swansea, mentre il Manchester City scende in campo alle 21.00  contro il Southampton. L’unica delle grandi che gioca in trasferta oggi è il Liverpool, che fa visita allo Stoke, un campo solitamente insidioso. Vediamo ora il programma completo delle gare di stasera e i giocatori consigliati per il torneo di Fantasfida.

CONSIGLI FANTASFIDA GAMEWEEK 14 – MERCOLEDì DI PREMIER

PORTIERI

Begovic (Bournemouth) – L’ex portiere del Chelsea viene da tre clean sheets consecutivi e negli ultimi 270 minuti giocati in casa ha incassato un solo gol, dal Chelsea. Pronto e attento tra i pali, fin qui ha compiuto 42 parate.

Ederson (Manchester City) – Nelle ultime settimane ha preso qualche gol di troppo, seppur ininfluente per il risultato, ma in casa ne ha subiti solamente quattro. Oggi affronta il Southampton che nelle precedenti cinque trasferte ha realizzato solamente 3 reti.

Courtois (Chelsea) – L’estremo difensore dei Blues è il più costoso nel suo ruolo, ma potrebbe portare a casa un buon bottino di punti. Per tre volte, su sei gare casalinghe, ha ottenuto il bonus per la rete inviolata. L’avversario di oggi, lo Swansea, ha segnato solo tre reti nelle precedenti sei partite in trasferta.

DIFENSORI

Moreno (Liverpool) – Come abbiamo visto in altre occasioni, l’esterno spagnolo dei Reds è pienamente ripreso dopo la deludente stagione scorsa. Klopp e i suoi ragazzi fanno visita allo Stoke, squadra che in questo campionato hanno qualche difficoltà in fase offensiva e concedono molti spazi agli avversari.

Zouma (Stoke) – Proprio nella disattenta difesa biancorossa, il giocatore di proprietà del Chelsea è forse l’unico che sta disputando un campionato positivo. Nelle ultime tre giornate ha una media di 14 punti, grazie anche alla sua pericolosità nell’area avversaria (5 tiri in porta).

Daniels (Bournemouth) – Il terzino mancino rossonero è una garanzia nei daily fantasy sports e sta attraversando un ottimo momento di forma. Nelle ultime tre giornate infatti una media di 13,7, merito in modo particolare ai 17 palloni riconquistati.

Alonso (Chelsea) – Altro giocatore sempre presente tra i nostri consigli. Lo spagnolo ex Fiorentina raramente delude le aspettative. Gia tre gol in questo campionato, ma soprattutto ben 93 palloni recuperati. Contro lo Swansea potrà probabilmente concentrarsi più sulla fase offensiva.

Kolasinac (Arsenal) – Il numero 31 dei Gunners sta disputando una buona stagione e il ruolo sulla linea dei centrocampisti gli permette di essere decisivo in fase offensiva. Nelle prime tredici giornate infatti ha segnato un gol e fornito tre assist.

Daniels

CENTROCAMPISTI

De Bruyne (Manchester City) – Sottotono nella prestazione di domenica, quando ha fatto registrare l’unico punteggio non in doppia cifra in questa stagione. Difficile però rinunciare al talento belga, soprattutto in una gara casalinga contro una formazione che ha vinto solo una volta in trasferta.

Hazard (Chelsea) – Impegno sulla carta piuttosto agevole anche per i Blues che ricevono lo Swansea. Il numero 10 giocherà alle spalle di Morata, con la possibilità di muoversi liberamente lungo tutto il fronte offensivo. Nelle ultime quattro giornate ha una media punti di 28,5.

Sigurdsson (Everton) – Nella pessima stagione dell’Everton è uno dei pochi chi sta ottenendo punteggi discreti. Nella posizione di trequartista alle spalle dell’unica punta riesce a rendersi pericoloso con conclusioni personali (un gol e 5 tiri in porta) o servizi per i compagni (un assist e 16 passaggi chiave).

Coutinho (Liverpool) – Ha definitivamente ritrovato la giusta condizione fisica e mentale e gran parte delle azioni offensive dei Reds passano dai suoi piedi. In 574 minuti giocati in questo campionato ha segnato tre gol, fornito due assist e 17 passaggi chiave.

Tadic (Southampton) – La sfida in casa del City non è certo la più semplice, ma ultimamente la squadra di Guardiola sta concedendo qualche gol agli avversari e il centrocampista dei Saints potrà certamente impensierire Ederson. Grande protagonista nella vittoria di domenica contro l’Everton con un gol e un assist.

ATTACCANTI

Sanchez (Arsenal) – Il fuoriclasse cileno ha realizzato due reti nelle ultime due giornate, entrambe decisive per battere Tottenham e Burnley. Oggi affronta l’Huddersfield, che nelle precedenti sei trasferte ha incassato undici gol.

Morata (Chelsea) – In ombra nel match di sabato contro il Liverpool, ma nelle due gare precedenti ha segnato due gol. Come sempre agirà da unica punta, caricandosi sulle spalle tutto il peso dell’attacco dei Blues. Fin qui ha realizzato 8 reti e fornito 4 assist.

Salah (Liverpool) – Decisamente on fire nelle ultime tre giornate di campionato. Cinque gol e una media punti di 33,3 nelle tre partite giocate nel mese di Novembre in Premier. Lo Stoke, avversario di oggi, ha già incassato 11 reti nelle precedenti sei gare casalinghe.

Gabriel Jesus (Manchester City) – Dovrebbe partire da titolare, al centro del tridente offensivo dei Citizens. In questo campionato, in 704 minuti giocati, ha già realizzato otto gol e tirato per ben 17 volte verso lo specchio. Nella sfida di oggi contro il Southampton potrà sicuramente incrementare il suo bottino.

Wilson (Bournemouth) – Assoluto protagonista dell’ultimo match casalingo dei rossoneri con una tripletta e un super punteggio. Il Bournemouth viene da tre risultati utili consecutivi (due vittorie e un pareggio) e il suo centravanti potrà essere decisivo anche questa volta.

Gabriel Jesus

Appassionato di calcio italiano e internazionale Seguo con molto interesse anche l'NBA

Devi essere loggato per commentare Login