CONSIGLI FANTASFIDA: Premier League Gameweek 25 - Martedì - Daily Fantasy Sports .it

CONSIGLI FANTASFIDA: Premier League Gameweek 25 – Martedì

Dopo il weekend dedicato alla FA Cup, la 25a giornata Premier League si gioca tra martedì e mercoledì. Tre gli incontri previsti oggi e sette domani. Le partite di questa sera vedono impegnate due squadre in corsa per un posto tra le prime quattro in classifica, i posti che consentono l’accesso alla prossima Champions League, ovvero l’Arsenal e Liverpool. Domani invece scendono in campo le prime della classe.

CONSIGLI FANTASFIDA GAMEWEEK 25 – MARTEDì DI PREMIER

Come detto saranno tre le partite in programma oggi, tutte presenti nel torneo di Fantasfida dedicato al Martedì di Premier. L’Arsenal sarà impegnato in Galles, in casa dello Swansea, attualmente ultimo in classifica, ma con due successi interni nelle ultime cinque gare giocate tra le mura amiche. Anche il Liverpool dovrà giocare in trasferta, precisamente in casa dell’Huddersfield, squadra che ha iniziato bene la stagione, ora però in netto calo con tre sconfitte nelle ultime tre giornate. A completare il programma di oggi troviamo West Ham – Crystal Palace, due formazioni partite malissimo e ora tra le più in forma del campionato.

PORTIERI

Karius (Liverpool) – Il portiere tedesco ha ritrovato il ruolo da titolare da qualche settimana. Costa poco ma garantisce spesso un ottimo punteggio. Oggi affronta uno degli attacchi meno prolifici del campionato inglese.

Adrian (West Ham) – Difficult scegliere un portiere certo di portare a casa il clean sheet in questo torneo, ma l’estremo difensore degli Hammers affronta un attacco che ha segnato solamente solo sette reti in dodici trasferte.

DIFENSORI

Bellerin (Arsenal) – Il terzino dei Gunners è in un ottimo momento di forma e da sette giornate ottiene punteggi in doppia cifra. Lo Swansea, avversario di oggi, concede molti spazi agli avversari e crea poche occasioni in fase offensiva, perciò il laterale spagnolo potrà concentrarsi maggiormente sulla manovra offensiva.

Van Aanholt (Crystal Palace) – Nelle ultime due giornate sembra essere tornato ai livelli della passata stagione, merito soprattutto del suo impegno in fase difensiva. Il West Ham tende solitamente ad attaccare maggiormente sulla fascia sinistra, quella opposta a dove agisce il terzino olandese

Masuaku (West Ham) – Come abbiamo già ripetuto più volte, il difensore degli Hammers gioca ormai stabilmente sulla linea dei centrocampisti, con costante spinta sulla fascia. Altro ad accompagnare sempre la manovra offensiva, è molto attento in copertura.

Van Dijk (Liverpool) – Prima apparizione con la maglia dei Reds in un torneo di Fantasfida. Costato molto, deve dimostrare di valere il prezzo pagato per portarlo a Liverpool. Grande forza fisica che lo agevola in fase difensiva, ma sa proporsi con i tempi giusti anche nell’area avversaria.

Van Aanholt

CENTROCAMPISTI

Lanzini (West Ham) – Il talento argentino è in ottima forma. Nelle ultime cinque giornate ha tenuto una media di 19,2 punti, merito di due gol, un assist e ben 36 palloni riconquistati, non pochi per un trequartista.

Manè (Liverpool) – Un gol e un assist nelle ultime due partite giocate in casa per l’esterno del tridente offensivo. Con la sua rapidità metterà sicuramente in difficoltà la difesa avversaria.

Zaha (Crystal Palace) – Sempre tra i migliori della sua squadra, anche quando perde. Nelle precedenti sette giornate ha una media di 17 punti, grazie al fatto che gioca spesso come seconda punta e può dedicarsi quasi esclusivamente alla fase offensiva. All’andata ha segnato la rete del pareggio al 97esimo.

Iwobi (Arsenal) – Giocherà nel ruolo di Sanchez, ala sinistra nel trio alle spalle dell’unica punta. Lo ha fatto anche nell’ultima giornata, trovando il gol del raddoppio dei Gunners contro il Crystal Palace.

ATTACCANTI

Salah (Liverpool) – Cosa dire sull’egiziano ex Roma? Diciotto reti e sei assist alla sua prima stagione con la maglia dei Reds. Trascinatore e uomo chiave per la squadra di Klopp. Ottiene sempre punteggi top.

Lacazette (Arsenal) – In gol dieci giorni fa contro il Crystal Palace, sarà ancora una volta lui a guidare l’attacco dei Gunners e agire come unica punta. Lo Swansea, avversario di oggi, ha una delle peggiori difese della Premier.

Arnautovic (West Ham) – Uno dei principali artefici della rinascita della formazione londinese. Cinque gol nelle ultime sei presenze in campionato. Questa sera dovrebbe giocare da unica punta, con Lanzini a supporto.

J. Ayew (Swansea) – La formazione gallese parte sfavorita contro i Gunners, ma il suo attaccante ha realizzato due degli ultimi quattro gol della sua squadra. Pericoloso soprattutto in contropiede.

Salah

Appassionato di calcio italiano e internazionale Seguo con molto interesse anche l'NBA

Devi essere loggato per commentare Login