MISSIONE PARAMETRO #14: Chi schierare? - Daily Fantasy Sports .it

MISSIONE PARAMETRO #14: Chi schierare?

E’ domenica e come di consueto alle 15.00 su Fantasfida torna l’appuntamento con il Missione Parametro. Ai 300€ di Montepremi Garantito con accesso gratuito si aggiungono le Missioni che trovate di seguito. Dopo l’ultima edizione ricca di premi per i nostri utenti grazie a “gli insostituibili” e “il rissoso”, siamo pronti per scendere di nuovo in campo. Ecco i nostri consigli per cercare di centrare gli obiettivi!

NOME MISSIONE  OBIETTIVO BONUS
IL TIRCHIO SPENDI 70.000 CREDITI SU 95.000 E ARRIVA IN TOP 200 10€
IL RACCATTA PALLE RECUPERA ALMENO 30 PR E ARRIVA IN TOP 200 15€
LOTTA RETROCESSIONE SCHIERA ALMENO 5 GIOCATORI TRA PALERMO E FROSINONE E ARRIVA IN TOP 150 20€
LA SARACINESCA EFFETTUA ALMENO 6 PARATE CON RETE INVIOLATA E ARRIVA IN TOP 100 25€

 

IL TIRCHIO. Risparmiare è la parola d’ordine di questa missione. Andiamo a vedere quali sono i giocatori low cost che possiamo schierare fra quelli che scenderanno in campo nelle partite del torneo Missione Parametro. In porta occhio a Viviano che con le sue 132 parate potrebbe regalare belle soddisfazioni contro l’attacco del Palermo che deve vincere per rimanere nella massima serie, ad un prezzo sotto i 10k è un affare. Se volete spendere ancora meno, per questo turno tra i pali potete scegliere tra Donnarumma (9.545 crediti) e Sorrentino (8.870 crediti), ma l’affare di giornata è Pelagotti a 5.330, visto l’impegno casalingo col Bologna.  In difesa la certezza è Blanchard a 7.090 crediti grazie ai suoi 52 tiri gol intercettati. Ottima soluzione low cost è anche il suo compagno di squadra Ajeti, media alta (9,54 pt) e costo bassissimo di 7.340 crediti. Prendere un “non-difensore” è sempre un’occasione da non farsi sfuggire, ad esempio Dodò: è una garanzia e gioca esterno di centrocampo, media del 8,63 grazie a tiri e passaggi chiave a raffica. Top scorer tra i low cost Eros Pisano del Verona con 4 gol, prendetelo in considerazione. Passando al centrocampo, puntate su capitan Magnanelli del Sassuolo e ciccio Brienza (media 14,85 pt).  Se volete però risparmiare drasticamente, ecco la chicca: è dato per titolare Pellegrini del Sassuolo, 10,75 pt di media per soli 5.980 crediti.
In avanti se volete puntare sull’esperienza vi ricordiamo che Quagliarella costa meno di 10.000 crediti per circa 13 ricchi punti di media. Altro attaccante d’esperienza è Floccari ma l’impegno ad Empoli non sarà semplice.

IL RACCATTA PALLE. Il Sassuolo la fa da padrone in questa missione, il capitano Magnanelli con 221 palle recuperate è il migliore di tutto il campionato, ma anche il suo compagno di squadra Acerbi con 194 non scherza. Montolivo è il secondo migliore della serie A con 215. Ottima scelta anche quella di Fernando della Samp a 176, contro il Palermo avrà modo di riconquistarne molti. Uno contro l’altro invece Diawara (164) e Mario Rui (151) entrambi nomi da prendere in considerazione.

LOTTA RETROCESSIONE. Sarà un turno decisivo per Palermo e Frosinone, vediamo chi sono i nomi caldi che potrebbero fare la differenza in chiave salvezza. Puntate forte su Blanchard, se gioca (è dato al 65%), verrà preso a pallonate dall’attacco del Milan e con 52 TGI è una garanzia. Stesso discorso per il suo compagno di squadra Ajeti, media del 9,54 e 5 palle recuperate a partita. Contro il Milan a San Siro non sarà semplice per i reparti avanzati del Frosinone, ma Dionisi potrebbe essere una sorpresa e costa due soldi (9.455 crediti). Nel Palermo la punta di diamante è Vazquez (controllate sia titolare) con la sua media di 16,47 punti (prezzo 16.975 crediti). Al suo fianco Hiljemark, secondo solo all’argentino per passaggi chiave, ben 39, centrocampista che arriva spesso alla conclusione. Entrambi cercheranno di mandare in gol Gilardino che punta alla doppia cifra nella classifica dei marcatori, un buon modo per risparmiare (12.110 crediti).

LA SARACINESCA. Chi manterrà la porta inviolata tra gli 8 estremi difensori presenti nel torneo? Partiamo dal più sfizioso, il secondo portiere dell’Empoli Pelagotti: un costo ridicolo di 5.530 crediti e due reti inviolate su 4 presenze che potrebbero aumentare visto l’impegno casalingo contro il Bologna. Altro impegno semplice sulla carta è quello di Donnarumma a San Siro contro il Frosinone: gialloblu alla ricerca di punti salvezza, ma Milan altrettanto bisognoso di muovere la propria classifica dopo gli ultimi incontri deludenti. A questi due nomi aggiungiamo Sorrentino che col suo Palermo dovrà calare la serranda per cercare di rimanere aggrappato alla serie A, ci aspettiamo venga impegnato parecchio dall’attacco della Samp e che possa fare diversi interventi decisivi. Per ultimo occhio a Consigli: al Mapei Stadium contro un Verona già retrocesso potrebbe non sporcare i guanti e mantenere la rete inviolata.

Dopo una carriera come Professional Poker Player dal 2008 al 2015, si è appassionato da subito ai Daily Fantasy Sports e ha aperto questo portale di informazione. Tra i suoi risultati la vittoria della prima edizione del FantasticaSfida nel Settembre 2015.

Devi essere loggato per commentare Login

Lascia una risposta