GIOCATORI IN ANALISI: Migliori attaccanti 2014/2015 - Daily Fantasy Sports .it

GIOCATORI IN ANALISI: Migliori attaccanti 2014/2015

Massimo Maccarone

Massimo Maccarone

Fantasfida, prima piattaforma di Daily Fantasy Sports legale in Italia, è sbarcata sul mercato solo da pochi giorni, ma l’entusiasmo dei giocatori è stato subito altissimo.
Sebbene questa sia la prima stagione calcistica giocabile online a soldi reali, abbiamo studiato ed analizzato per voi tutti i giocatori della passata Serie A. I dati che ne scaturiscono sono fondamentali per la costituzione di una formazione valida e sono un’enorme risorsa per diventare giocatori vincenti.

Sono passate solo 2 giornate dall’inizio del campionato, ma alcuni giocatori non hanno alcuna intenzione di abbassare la loro media di rendimento. In particolare in questo articolo ci soffermeremo sugli attaccanti.

A determinare i loro punteggi sono ovviamente i gol fatti, che valgono 10 punti, ma da non sottovalutare i passaggi chiave che ne valgono ben 5. A differenza di altre piattaforme estere, che propongono la classica voce “assist”, fantasfida propone i cosidetti “key passes“, ossia tutti quei passaggi che portano ad una chiara occasione da gol, sia che poi questo si concretizzi o meno. Tale parametro è in grado di spostare di molto gli equilibri. Anche i tiri in porta, col loro +3, sono determinanti.

Tra le conferme spunta Eder, con una media di 15,87ppg (points per game); l’attaccante della Samp è partito subito alla grande segnando 4 gol e realizzando una media di 26 punti in 2 partite nel 2015/16, non ci stupiremmo quindi se riuscisse a ripetersi in questa stagione. Il suo prezzo, circa 13000, lo rende sicuramente più acquistabile di altri mostri come Higuain (costo 23775) ed Icardi (19000), che ci costerebbero decisamente troppo, visto il budget totale di 70000. Se doveste riuscire ad accaparrarveli vi garantirete una media punti di ben 17,8 ppg per entrambi. Con qualche migliaio in meno potreste acquistare il migliore della passata stagione,  Paulo Dybala, che quando parte titolare è una vera macchina da tiri in porta, oltre che da gol (18000 il costo e 20ppg nel 2014/15), ma questo punteggio potrebbe variare, visto il suo passaggio dal Palermo alla Juventus.

Scendendo coi costi i nomi da fare sono quelli di Fabio Quagliarella e Luca Toni (media 17ppg) che hanno tenuto a galla Torino e Verona, giocatori da prendere seriamente in considerazione quando affrontano squadre abbordabili soprattutto in casa e che costano 10mila circa.

Ma veniamo alle occasioni.
Sarà difficile per Antonio Di Natale ripetere la straordinaria annata passata, ma sicuramente è una pedina su cui puntare visto il prezzo ridicolo di 9500 e la sua media di 18 ppg grazie ai suoi 14 gol ed a 1,6 passaggi chiave e 2,2 tiri a partita, soprattutto quando l’Udinese gioca in casa.

La chicca e la miglior soluzione se avete un budget limitato è sicuramente Massimo “BigMac” Maccarone:  6925 la sua valutazione e un punteggio di 16,55ppg nella stagione scorsa, un giocatore che insieme a Saponara fa reparto da solo ad Empoli.

Dopo una carriera come Professional Poker Player dal 2008 al 2015, si è appassionato da subito ai Daily Fantasy Sports e ha aperto questo portale di informazione. Tra i suoi risultati la vittoria della prima edizione del FantasticaSfida nel Settembre 2015.

Devi essere loggato per commentare Login

Lascia una risposta