RISULTATI FANTASFIDA: 23a giornata Premier League Top e Flop - Daily Fantasy Sports .it

RISULTATI FANTASFIDA: 23a giornata Premier League Top e Flop

 

Continua la favola del Leicester di Claudio Ranieri che ottiene una importante vittoria casalinga contro lo Stoke City (3-0) e si porta al comando della classifica con 3 punti di vantaggio sull’Arsenal, sconfitta in casa dal Chelsea per 1 a 0, e sul Manchester City, che pareggia 2 a 2 in casa del West Ham. Sconfitta casalinga anche per il Manchester United, che perde 1 a 0 con il Southampton. Continua la buona stagione del Tottenham, che si impone per 3 a 1 sul campo del Crystal Palace, e del Watford della famiglia Pozzo, che vince in casa 2-1 contro il Newcastle. Pareggio a reti inviolate tra WBA e Aston Villa e pareggio 1-1 tra Sunderland e Bournemouth. Prima vittoria in territorio britannico per Francesco Guidolin alla guida dello Swansea che riesce a conquistare un campo per niente facile come quello dell’Everton con il punteggio di 2 a 1. Fuori dal palinsesto di Fantasfida una emozionante e rocambolesca sfida tra Norwich e Liverpool che vede i Reds imporsi in trasferta per 5 a 4 con la rete decisiva di Lallana al 95esimo!

Tradiscono le attese dei players molti big di Arsenal e Manchester City, dove si salva il solo Aguero autore di una doppietta. Mentre la formazione degli Spurs regala diversi giocatori con punteggi alti e soprattutto consente a ChevAlex di aggiudicarsi il primo premio azzeccando la scelta di Alli (46 punti) e di Kane (22 punti).

 

Class Premier 23a

I TOP E I FLOP

PORTIERI

TOP

Il migliore di questa giornata è Ben Foster, portiere anche della formazione di ChevAlex, che totalizza 14 punti grazie al settimo clean sheet della sua stagione e a 4 parate. Mantiene la rete inviolata anche Kasper Schmeichel che raggiunge i 10 punti.

FLOP

Deludono i due portieri di Manchester con due punteggi sotto lo zero. Hart subisce due gol e compie solo una parata concludendo la partita con un pesante – 4. Mentre De Gea (-1 punti) non riesce ad evitare la seconda sconfitta casalinga per i Red Devils subendo un gol negli ultimi minuti di gioco e intervenendo solo una volta in tutta la partita.

DIFENSORI

TOP

Un gol allo scadere del primo tempo e 5 palle recuperate consentono a Van Aanholt di regalare il pareggio al suo Sunderland e ottenere 19 punti su Fantasfida. Stesso punteggio per Scott Dann del Crystal Palace che non segna ma è l’autore del tiro che causa l’autogol di Vertonghen.

FLOP

Anche nei flop troviamo due giocatori con un punteggio identico, De Michelis e Britos. Entrambi i difensori subiscono un’ammonizione e nonostante le 4 palle recuperate non riescono ad essere utili ai giocatori che si affidano a loro e ottengono solo un punto.

CENTROCAMPISTI

TOP

Straordinaria prestazione del giovanissimo talento del Tottenham Dele Alli, per lui una prestazione a tutto campo con 1 gol (e che gol!!), 7 tiri, 4 tiri in porta, 8 palle recuperate e 2 passaggi chiave per un totale di 46 punti. Sempre nelle file degli Spurs brilla Eriksen con 35 punti, frutto di 1 assist, 8 passaggi chiave, 6 palle recuperate e 4 tiri.

FLOP

Prova incolore per due talenti cristallini come Mesut Ozil e David Silva. Molti giocatori schierano i due fantasisti nelle formazioni ma loro si perdono in mezzo al campo, toccando pochi palloni e risultando ininfluenti per il gioco delle rispettive squadre. Il tedesco dell’Arsenal totalizza solamente 7 punti, lo spagnolo dei Citizens invece si ferma a 9.

ATTACCANTI

TOP

Il migliore del reparto è l’unico autore di una doppietta, Sergio Aguero salva il suo City come spesso gli capita, In attacco fa tutto lui: 2 gol, 7 tiri e 4 tiri in porta (41 punti totali). Da segnalare, oltre ai soliti bomber Kane (22 punti) e Vardy (21 punti), la buona prova di Ighalo. L’attaccante del Watford conferma il suo periodo di grazia con il suo settimo gol stagionale e arriva a 28 punti in questa giornata.

FLOP

Il peggiore è Giroud, 0 punti per lui, non per colpa sua ma a causa della decisione del suo tecnico Wenger che decide di sostituirlo al 22esimo del primo tempo in seguito all’esplosione di Mertesacker. Decisamente deludenti le performance di Rooney, 6 punti, e di Defoe, 2 punti.

Appassionato di calcio italiano e internazionale Seguo con molto interesse anche l'NBA

Devi essere loggato per commentare Login

Lascia una risposta