CONSIGLI SPECIAL ONE: 37a giornata - Centrocampisti - Daily Fantasy Sports .it

CONSIGLI SPECIAL ONE: 37a giornata – Centrocampisti

ILICIC

(13.800 crediti – 11,37 media punti)

In questa giornata è il più caro ma sulla carta ha un impegno favorevole, in casa contro la sua ex squadra. Utilizzato con il contagocce negli ultimi turni da Sousa, vorrà certamente dimostrare di poter essere decisivo e arrivare al gol che manca da 3 partite. Si troverà davanti una difesa non impenetrabile, solo il Frosinone ha subito più gol del Palermo. Oltre alle 13 reti e 5 assist, si distingue soprattutto per i 75 tiri (uno ogni 24 minuti) e i 38 dribbling riusciti.


BRUNO FERNANDES

(7.500 crediti – 6,51 media punti)

L’Udinese ha bisogno di vincere per raggiungere la matematica salvezza e poter festeggiare la prossima settimana davanti al proprio pubblico. L’Atalanta invece ha già raggiunto quota 41 punti. Il portoghese, dopo una fase di alti e bassi, nelle ultime 10 giornate è diventato inamovibile e sta disputando delle prove convincenti con inserimenti puntuali e una presenza costante nella manovra dei friulani. Da segnalare i 51 tiri, i 227 palloni recuperati e ben 47 contrasti vinti.


CUADRADO

(10.500 crediti – 7,65 media punti)

La squalifica di Lichtsteiner lascia spazio al colombiano, favorito su Padoin per sostituire lo svizzero. La sfida contro il Verona permetterà certamente al giocatore ex Fiorentina di esprimere tutte le sue qualità ed essere determinante come spesso gli capita quando parte titolare: 11,28 la media punti nelle ultime 10 partite giocate dal primo minuto (7 delle quali per intero). Per lui 4 reti e 4 assist sin qui in campionato, con ben 71 dribbling riusciti e 33 tiri totali.


SORIANO

(8.200 crediti – 7,90 media punti)

Il derby contro il Genoa è una delle partite più importanti della stagione per il popolo doriano, e il capitano della squadra di Montella avrà ancora più responsabilità per l’assenza di Fernando. Giocatore affidabile che garantisce sempre un buon apporto di punti grazie a palloni recuperati (190), passaggi completati (1046) e tiri (51), oltre a 8 gol e 6 assist. L’infortunio del brasiliano gli permetterà di inserirsi di più e accompagnare la manovra offensiva ma anche di giocare un numero maggiore di palloni in mezzo al campo.


 VAZQUEZ

(9.000 crediti – 9,48 media punti)

Nelle ultime giornate sta guidando il Palermo ad una salvezza quasi insperata un mese fa e anche in questo turno sarà fondamentale per il gioco dei rosanero. Sicuramente non sarà semplice penetrare la difesa dei viola, ma le sue qualità e la sua stupefacente capacità al dribbling (120 quelli riusciti in stagione) e i 73 contrasti vinti lo aiuteranno in questo compito. Altre statistiche impressionanti sono i 236 palloni riconquistati e i 102 tiri totali che hanno portato anche 7 reti.

Appassionato di calcio italiano e internazionale Seguo con molto interesse anche l'NBA

Devi essere loggato per commentare Login

Lascia una risposta