CONSIGLI SPECIAL ONE: 38a giornata - Attaccanti - Daily Fantasy Sports .it

CONSIGLI SPECIAL ONE: 38a giornata – Attaccanti

Concludiamo la nostra analisi reparto per reparto con gli attaccanti. Cerchiamo di scegliere nel modo giusto i bomber per l’ultima giornata di campionato.

CONSIGLI SPECIAL ONE 5.000€ GTD – 38A GIORNATA
Ballottaggi Portieri Difensori Centrocampisti Attaccanti

 

HIGUAIN

(16.900 crediti – 19,31 media punti)

Due gli obiettivi di questa giornata per il fuoriclasse argentino: raggiungere il record di reti in Serie A di Nordahl (35) e assicurare al Napoli il secondo posto in classifica. Dopo una stagione straordinaria, nella quale ha regalato gioie immense a tutti i fantallenatori, cercherà di mettere la ciliegina sulla torta nella sfida al Frosinone che vedrà il tutto esaurito al San Paolo.


PAVOLETTI

(10.100 crediti – 8,49 media punti)

Dopo il rientro dall’infortunio, che lo ha tenuto ai box per circa due mesi, sta cercando in tutti i modi di rendersi utile alla causa genoana e convincere il CT Conte a portarlo in Francia il prossimo Giugno. Tre gol e 2 assist nelle ultime 5 partite che lo hanno visto ottenere una media di 12,4 punti. Prestazione sontuosa nello scorso weekend contro la Sampdoria (1 gol e 2 assist).


THEREAU

(10.400 crediti – 10,18 media punti)

Deludente nella scorsa giornata contro l’Atalanta, non potrà fallire per la seconda volta consecutiva. Ha disputato una buonissima stagione e all’ultimo appuntamento in casa vorrà salutare i proprio tifosi con una prova all’altezza del resto del campionato. Il francese ex Chievo ha segnato 11 reti e fornito 3 assist, oltre a completare un discreto numero di dribbling (51) e trovare un considerevole numero di conclusioni verso lo specchio (33).


KLOSE

(7.900 crediti – 6,25 media punti)

Fa strano definire “consiglio a basso costo” un bomber di livello mondiale. Il tedesco però, dopo essere partito male a causa di qualche infortunio, sta disputando un fantastico finale di stagione che si concluderà questo sabato, con la sua ultima partita con la maglia biancoceleste. Quattro gol nelle ultime 4 giornate, nelle quali ha dimostrato di essere ancora tra i più freddi e precisi davanti al portiere avversario.


EDER

(8.100 crediti – 9,12 media punti)

Avrà un’altra chance dal primo minuto grazie all’infortunio che ha messo fuori causa Icardi. Ha 90 minuti per cancellare gli ultimi dubbi dalla testa di Antonio Conte e dei tifosi dell’Inter. Contro il Sassuolo non avrà vita facile, ma potrà comunque trovare gli spazi giusti per dimostrare il suo valore e guidare al meglio l’attacco interista.

Eder

 

Appassionato di calcio italiano e internazionale Seguo con molto interesse anche l'NBA

Devi essere loggato per commentare Login

Lascia una risposta