CONSIGLI MASTERGOAL: Serie A 33a Giornata - Daily Fantasy Sports .it

CONSIGLI MASTERGOAL: Serie A 33a Giornata

Siamo giunti alla 33° giornata, ci avviciniamo a grandi passi verso il finale di stagione e le partite cominciano ad essere tese e decisive. Oggi il torneo principale di Mastergoal con un buy in di 5€ metterà in palio un garantito di ben 10.000€. Ecco il programma del torneo di questo pomeriggio, con alcuni consigli sui giocatori da scegliere per le vostre formazioni.

CHIEVO vs TORINO – Il Chievo sembra aver mollato, quattro sconfitte nelle ultime quattro giornate con ben 12 gol subiti. Per questo dovrebbe essere leggermente favorito il Torino, anche se i granata come gli avversari non stanno attraversando il loro momento migliore. Credo comunque possa essere una partita con gol.

Squalificati: Lukic (Torino)

Indisponibili: Cacciatore, Gamberini, Gobbi, Meggiorini, Sardo, Rigoni (Chievo) – Iturbe, Molinaro, Obi, Castan, Carlao (Torino)

MILAN vs EMPOLI – Entrambe arrivano da un turno molto importante. L’Empoli ha compiuto con la vittoria di Firenze forse il passo decisivo per la salvezza e il Milan con il pareggio all’ultimo respiro nel derby si è prepotentemente messo di nuovo in corsa per l’Europa, obiettivo importante per cominciare nel migliore dei modi il corso della nuova dirigenza.

Squalificati: Krunic (Empoli)

Indisponibili: Abate, Bertolacci, Montolivo, Bonaventura (Milan) – Cosic (Empoli)

LAZIO vs PALERMO – I biancocelesti fino a due giornate fa sembravano i netti favoriti per la quarta piazza, addirittura avevano allungato l’occhio verso il Napoli. Poi la sconfitta interna con i partenopei e il pareggio di Genova ha riportato tutti sulla terra. Ora Atalanta, Milan ed inter soffiano sul collo, è necessario riprendere la marcia per non dilapidare tutto il buon lavoro fatto fino ad ora. Il Palermo mi sembra l’avversario perfetto.

Squalificati: Aleesami (Palermo)

Indisponibili: Marchetti (Lazio) – Embalo, Rajkovic (Palermo)

SAMPDORIA vs CROTONE – La vittoria dell’Empoli a Firenze può aver affossato definitivamente il morale degli uomini di Nicola che erano riusciti ad uscire indenni da Torino e portare a casa il terzo risultato utile consecutivo. Non tutto è perduto, ma per recuperare cinque punti è necessario sfruttare ogni possibilità. A Genova sarà dura perché la Samp nelle ultime otto a Marassi ha perso solo una volta, con la Juventus.

Squalificati: Linetty (Sampdoria)

Indisponibili: Muriel, Sala (Sampdoria)

UDINESE vs CAGLIARI – L’Udinese in casa arriva da due vittorie consecutive con Palermo e Genoa, mentre il Cagliari ha vinto 2 delle ultime 3 trasferte. Partita dal difficile pronostico. Mi aspetto diversi gol, vista la vena delle due squadre nelle ultime giornate e soprattutto la spensieratezza dovuta alla tranquilla classifica di entrambe.

Squalificati: Ionita (Cagliari)

Indisponibili: Faraoni, Fofana, Samir, Gnoukouri (Udinese) – Dessena, Ceppitelli, Melchiorri (Cagliari)

JUVENTUS vs GENOA – Juventus favorita, naturalmente. La vittoria a Pescara dello scorso turno, accompagnata dal passo falso della Roma, ha cucito più di mezzo scudetto sulla maglia bianconera. Gli uomini di Allegri, galvanizzati anche dal passaggio del turno in Champions con la superba prova fornita a Barcellona, dovrebbero avere la meglio sul Genoa senza tanti problemi, anche se c’è sempre il rischio che la testa sia altrove.

Squalificati: Pjanic (Juventus) – Pinilla, Izzo, Rigoni (Genoa)

Indisponibili: Pjaca (Juventus) – Rubinho, Perin (Genoa)

CONSIGLI SERIE A RACE 33A GIORNATA – MASTERGOAL

PORTIERI

STRAKOSHA (Lazio) – E’ vero che la Lazio ha subito 5 gol nelle ultime due partite, ma in casa contro il Palermo non si può non schierare il portiere biancoceleste. Ultimamente i suoi numeri sono deficitari, ma il clean sheet che si prospetta potrebbe riabilitarlo.

DONNARUMMA (Milan) – Il morale dei rossoneri è alle stelle e nella partita casalinga contro l’Empoli devono assolutamente dare continuità al pareggio del derby. Nell’ultima casalinga contro il Palermo ha totalizzato 9,80 punti, ed in generale è abbastanza continuo. Prevedo una buona prestazione.

VIVIANO (Sampdoria) – Ultime due prestazioni da dimenticare, entrambe finite con punteggio negativo. Oggi la Sampdoria potrebbe approfittare del colpo al morale subito dai calabresi in chiave lotta salvezza e Viviano ha la possibilità di tornare ai buoni livelli mostrati nelle partite precedenti.

DIFENSORI

DE VRIJ (Lazio) – Potrebbe essere uno dei difensori buoni da schierare questa giornata e dare continuità ai discreti punteggi di questi ultimi turni. 6,37 punti di media in campionato grazie anche ad 1 gol ed 1 assist, ha sempre una buona base punti di partenza a cui può sommare bonus anche offensivi.

DE SCIGLIO (Milan) – Due giornate fa ve lo avevo indicato nella partita casalinga con il Palermo e Mattia ha messo insieme una prestazione da 12,34 punti. Oggi vista la partita simile ve lo ripropongo, sperando di bissare lo straordinario punteggio. Vedo il Milan favorito nettamente e sulla fascia dovrebbe farla da padrona.

WIDMER (Udinese) – Con 6,58 di media è sicuramente uno dei difensori più continui, soprattutto in casa. Al Friuli, infatti, le sue prestazioni crescono di livello e ultimamente si attestano sui 7 punti. Con il Cagliari, che è solito concedere, potrebbe uscirne una prestazione interessante.

BRUNO ALVES (Cagliari) – Vado un po’ controcorrente e vi consiglio un difensore che di solito non è tra i più valorosi nel nostro giochino. Il buon momento personale e la tranquillità di squadra mi convincono della scelta. Domenica scorsa ha fatto registrare 7,99 punti, ben superiore al suo standard.

DE VRIJ (Lazio)

CENTROCAMPISTI

FELIPE ANDERSON (Lazio) – Brutta partita la sua in quel di Genova, che ha interrotto una serie di buonissime prestazioni. 8,33 di media nelle ultime cinque e contro la peggior difesa del campionato vedo la concreta possibilità di una prestazione al top.

MATI FERNANDEZ (Milan) – Dovrebbe partire titolare, e se così fosse per me è un affare da non perdere. Soprattutto per il prezzo e per la sua capacità di essere sempre presente nelle azioni offensive rossonere. Dalla sua tecnica possono nascere sempre situazioni interessanti e utili per i compagni. Il Milan ha anche bisogno delle sue giocate per cercare l’Europa.

PRAET (Sampdoria) – E’ forse una delle più grosse delusioni stagionali. Quest’estate era stato presentato come un possibile fenomeno, al momento non ha dimostrato praticamente nulla. Domenica scorsa è tornato titolare nella sconfitta con il Sassuolo, nell’ultima partita casalinga giocata titolare con il Pescara aveva fatto benino, quindi provo l’azzardo per questa partita con i Crotone.

JANKTO (Udinese) – 5 gol, 4 assist, 9 tiri ed in più numerose palle recuperate e contrasti vinti, veramente un giocatore interessantissimo che anche questa giornata potrebbe trovare la prestazione giusta contro la non impenetrabile difesa cagliaritana. Una scoperta gradita tra i centrocampisti di questa stagione, a Udine non si smentiscono mai.

JANKTO (Udinese)

ATTACCANTI

IMMOBILE (Lazio) –Due giornate a secco per Ciro, non usuale in questa stagione favolosa. Ci ha abituato a punteggi in doppia cifra e con il Palermo l’occasione per tornare al gol è ghiotta. 9,86 di media stagionale, con poco si arriva tranquillamente sopra i 10. Non mi stupirei se tornasse al gol proprio oggi.

BELOTTI (Torino) – Se il Torino non ha quasi più nulla da chiedere alla classifica, il Gallo si sta giocando il titolo di cannoniere e le sue motivazioni sono al massimo. Anche il suo stato di forma è molto buono come dimostrano le ultime uscite, che con tre gol consecutivi lo hanno portato a quota 25 in campionato. E non intende sicuramente fermarsi.

SUSO (Milan) – L’imprevedibilità del Milan dipende molto dalle sue giocate. Se lo spagnolo è in giornata ne giovano tutti i compagni di squadra. Sono 7 i gol i campionato fino a qui, pochini confrontati alle opportunità avute. Nelle ultime due ha messo in cascina rispettivamente 18,45 pt e 6,35, oggi mi aspetto decisamente un top score.

SCHICK (Sampdoria) – A mio avviso siamo davanti ad un grande attaccante che sarà protagonista nelle prossime stagioni. I nove gol in campionato, partendo quasi sempre dalla panchina, lo dimostrano. Con Muriel ai box ha l’opportunità di giocare e la sta sfruttando egregiamente. 3 gol nelle ultime 6 partite, la simbolica quota di dieci gol è li ad un passo, già oggi potrebbe raggiungerla.

Malato di calcio sin dalla nascita, ho incontrato i daily fantasy sports e mi sono illuminato. Sinergia tra studio statistico e gambling; praticamente un sogno che si avvera.

Devi essere loggato per commentare Login