CONSIGLI MASTERGOAL: Serie A 36a Giornata - Daily Fantasy Sports .it

CONSIGLI MASTERGOAL: Serie A 36a Giornata

36° giornata di serie A, siamo allo sprint finale di questa stagione. Oggi su Mastergoal il torneo principale avrà un buy in di 5€ e metterà in palio un garantito di ben 7.500€. Ecco il programma del torneo di questo pomeriggio, con alcuni consigli sui giocatori da scegliere per le vostre formazioni.

CROTONE vs UDINESE – Il Crotone si gioca forse l’ultima piccola possibilità di salvezza contro l’Udinese, visto che nelle ultime due dovrà affrontare Juventus e Lazio.

Squalificati: Capezzi (Crotone), Halfredsson (Udinese)

Indisponibili: Stoian (Crotone) – Gnoukouri, Fofana, Samir, Faraoni (Udinese)

BOLOGNA vs PESCARA – Gli abruzzesi già retrocessi aritmeticamente fanno visita ai rossoblù, che non hanno particolari motivazioni di classifica. Rimane per entrambe solo la volontà di chiudere dignitosamente la stagione.

Squalificati: Gastaldello (Bologna) – Benali (Pescara)

Indisponibili: Valencia, Nagy (Bologna) – Stendardo, Campagnaro, Pepe (Pescara)

PALERMO vs GENOA – Gli uomini di Juric dopo la brillante vittoria con l’Inter cercheranno il bis a Palermo. Una vittoria in Sicilia potrebbe scacciare definitivamente lo spettro della retrocessione.

Squalificati: Jajalo (Palermo) – Izzo, Burdisso (Genoa)

Indisponibili: Rajkovic, Gazzi, Embalo (Palermo) – Perin (Genoa)

SAMPDORIA vs CHIEVO –Due squadre che non hanno più nulla da chiedere al campionato e che nell’ultimo periodo sembrano aver tirato un po’ i remi in barca. Soprattutto la squadra di Giampaolo che è reduce dalla magra figura di Domenica scorsa contro la Lazio.

Squalificati: Skriniar (Sampdoria) – Birsa (Chievo)

Indisponibili: Viviano (Sampdoria) – Meggiorini, Spolli (Chievo)

CAGLIARI vs EMPOLI – Partita delicata per l’Empoli che nonostante i risultati positivi dell’ultimo periodo non è riuscita a staccare il Crotone. A Cagliari non sarà facile riuscire a fare punti visto che i sardi hanno fatto 7 punti nelle ultime 3 casalinghe.

Squalificati:

Indisponibili: Colombo, Dessena, Ceppitelli, Melchiorri (Cagliari) – Buchel, Mchedlidze, Marilungo (Empoli)

TORINO vs NAPOLI – Il Napoli si sta giocando il secondo posto con la Roma, traguardo che permetterebbe agli uomini di Sarri di saltare i preliminari di Champions. Per conquistare i tre punti contro i granata, imbattuti in casa da Dicembre, servirà una partita perfetta.

Squalificati: Moretti, Acquah (Torino)

Indisponibili: Maksimovic (Napoli)

CONSIGLI SERIE A RACE 36A GIORNATA – MASTERGOAL

PORTIERI

MIRANTE (Bologna) – Il Pescara fuori casa ha segnato appena 15 gol e con la retrocessione già certa anche le motivazioni degli abruzzesi non saranno delle migliori. Nell’ultima casalinga il Bologna è rimasto imbattuto contro l’Udinese e oggi potrebbe ripetersi.

LAMANNA (Genoa) – Il portiere rossoblù è in un momento di grandissima forma e la partita a Palermo è una ghiotta occasione per ottenere un buon punteggio. Nelle ultime trasferte la squadra di Juric non ha raccolto molto, ma oggi ha la necessità di fare risultato.

CORDAZ (Crotone) – Da inizio Aprile i calabresi viaggiano ad un ritmo da Champions, ma tutto ciò potrebbe non bastare. Oggi è necessaria infatti un’altra prestazione vincente contro l’Udinese, sperando in risultati positivi dagli altri campi. Difficilmente rimane con la porta inviolata, i suoi punteggi però sono sempre più che discreti.

DIFENSORI

ISLA (Cagliari) – Nell’ultimo turno a Napoli ha faticato molto, come era lecito aspettarsi data la differenza tra le due squadre. Veniva però da due brillanti prestazioni che gli avevano permesso di racimolare 9,95 e 8,57 punti.

MUNOZ (Genoa) – Puntare sul centrale rossoblù può essere un azzardo ma la partita in Sicilia potrebbe esaltare le sue doti sia difensive che da colpitore di testa nell’area avversaria. I suoi numeri non invogliano a schierarlo, ma con i soliti nomi si va poco lontano, ogni tanto bisogna rischiare qualcosina.

HYSAJ (Napoli) – Il laterale di Sarri è una ormai un punto fisso della sua squadra e anche i punteggi su Mastergoal sono spesso buoni.  Nelle ultime quattro ha tenuto una media di 7,11, oggi la partita è complicata ma la forma del Napoli mi trasmette ottimismo.

MARTELLA (Crotone) – La stagione del terzino calabrese non è stata nemmeno lontanamente paragonabile a quella dello scorso anno in B. Le aspettative erano tante ma Bruno non è riuscito a ripetersi. Ora sembra in discreta forma grazie anche all’entusiasmo portato dagli ultimi risultati di squadra. A Pescara ha fatto registrare un discreto 8,06.

ISLA (Cagliari)

CENTROCAMPISTI

MERTENS (Napoli) – Impossibile non schierare il folletto partenopeo. Quattro gol negli ultimi quattro turni con 28,29 punti messi a referto Domenica scorsa. Una stagione spettacolare che potrebbe finire in bellezza con il secondo posto in campionato della sua squadra.

JOAO PEDRO (Cagliari) – Nelle ultime due in Sardegna ha portato ai fantallenatori che hanno puntato su di lui 33,80 e 17,05 punti. Oggi contro l’Empoli potrebbe sfruttare gli spazi che i toscani potrebbero lasciare nel tentativo di cercare gol e quindi punti per la salvezza.

LAXALT (Genoa) – Un gol e tre assist in stagione per una media di 4,50 punti a partita. Non certamente una delle migliori, ma sono convinto che oggi possa fare bene a Palermo. La sua tecnica potrebbe pungere la difesa siciliana che oramai è già proiettata alle vacanze estive.

TAIDER (Bologna) – In gol nell’ultima al Dall’Ara contro l’Udinese, non si è riconfermato ad Empoli dove ha fornito un prestazione non all’altezza. Ha l’occasione per rifarsi già oggi contro il Pescara che di solito lascia molte possibilità agli avversari.

MERTENS (Napoli)

ATTACCANTI

INSIGNE (Napoli) – 15 gol e 7 assist per uno degli attaccanti più in forma del nostro campionato. Lorenzo ha raggiunto la maturità e la consapevolezza di essere al centro della squadra di Sarri. La coppia con Mertens è sempre pericolosa e difficile da contenere per qualsiasi avversario.

PALLADINO (Genoa) – Simeone non sta benissimo e l’attaccante italiano potrebbe partire dal primo minuto. Costa veramente poco (3.5 m) e potrebbe essere il nome estroso per fare la differenza. Due gol in campionato per lui, oggi in Sicilia potrebbero aumentare.

SCHICK (Sampdoria) – E’ la rivelazione di questo campionato, è già al centro del mercato che verrà grazie agli 11 gol con diverse giocate veramente sopra le righe. La tecnica c’è ed anche oggi potrebbe fare la differenza contro il Chievo che sembra aver mollato la presa.

BELOTTI (Torino) – Il Gallo non si discute, anche contro il Napoli. La sua fame e la possibilità concreta di giocarsi la classifica marcatori fino all’ultima giornata mi portano a schierarlo contro chiunque. 25 gol e 5 assist fino a qui per un’ottima media di 11,04 punti a partita.

Malato di calcio sin dalla nascita, ho incontrato i daily fantasy sports e mi sono illuminato. Sinergia tra studio statistico e gambling; praticamente un sogno che si avvera.

Devi essere loggato per commentare Login