FANTASYTEAM: Chiave di Lettura dello Scoring System - Daily Fantasy Sports .it

FANTASYTEAM: Chiave di Lettura dello Scoring System

In queste prime settimane di gioco su Fantasyteam.it stiamo scoprendo man mano tutte le funzionalità e le particolarità di questa nuova piattaforma di gioco. Ci saremo sicuramente resi conto che l’esperienza di gioco differisce dalle altre piattaforme esistenti, non solo per le modalità e l’offerta di gioco, ma anche per la logica di attribuzione punti dei nostri giocatori. Fantasyteam infatti ha deciso di creare un algoritmo, lo scoring system appunto, che cerca di avvicinarsi alla reale prestazione del giocatore. Difficilmente vedremo infatti un giocatore da “6 in pagella” avere un punteggio negativo sulla piattaforma, viceversa “un 7 e mezzo” non supererà i 15 punti senza assist e/o gol.

Vediamo allora nel dettaglio come è strutturato e quali potrebbero essere i parametri che influenzano particolarmente le prestazioni dei nostri giocatori. Partiamo con la grafica dello scoring system e proviamo a fornire una chiave di lettura ai nostri utenti per supportarli durante il gioco.

scoring system

La prima distinzione importante è subito visibile ad occhio nudo con i parametri Principali e Avanzati. I primi sono molto vicini al Fantacalcio tradizionale e sono le vere e proprie variabili determinati che dovrebbero condizionare le nostre scelte durante la creazione della formazione. Il Goal così come gli Assist e le Reti Inviolate garantiscono dei bonus che ci permettono di ottenere punteggi importanti e ci consentiranno di vincere o meno un torneo. Non bisogna inoltre sottovalutare i giocatori che arrivano facilmente alla conclusione o la tentano spesso. Gli Autogol e il Rigore Parato/Fallito non sono prevedibili se non per la scelta di un potenziale rigorista quindi sono sicuramente trascurabili.

I parametri Avanzati, ad eccezione delle Parate e dei Goal concessi,  servono a garantire una base di punteggio ai giocatori e creano appunto quella differenza con le altre piattaforme di gioco. Difatti Fantasyteam ha puntato molto sulla simulazione di una prestazione reale del giocatore in campo. I Cross, i Contrasti, i Palloni Recuperati come anche i Disimpegni e i Minuti Giocati sono variabili che ci garantiscono bonus decimali e non sono del tutto prevedibili, di conseguenza prendiamoli più alla leggera nella definizione della nostra strategia di gioco e nella creazione della formazione. I Passaggi Completati invece possono fare la differenza per determinati giocatori (scopri la nostra analisi avanzata).

I parametri che riguardano invece il Comportamento possono essere discriminanti nella scelta di un giocatore. Difatti non essendoci i Falli Subiti che bilanciano i bonus/malus conviene sempre fare attenzione ai giocatori molto fallosi e che prendono cartellini gialli con frequenza regolare. I due parametri infine che riguardano i Rigori Guadagnati/Causati non sono per nulla prevedibili, quindi possiamo tranquillamente trascurarli.

Sono un appassionato di Sports e Tecnologia. Seguo la gran parte dei giochi online gamblando qui e lì.

Devi essere loggato per commentare Login

Lascia una risposta