FANTASFIDA: Compromesso Parate - Rete inviolata - Daily Fantasy Sports .it

FANTASFIDA: Compromesso Parate – Rete inviolata

La scelta del portiere è una questione molto delicata nei Daily Fantasy Sports. Ogni piattaforma ha il suo sistema di punteggi ed è d’obbligo andare ad analizzare bene i parametri se vogliamo fare una decisione adeguata. Nel nostro caso andremo ad analizzare l’assegnazione dei punti su Fantasfida, in quanto unico portale che opera per ora sul mercato italiano.

RETE INVIOLATA +6 GOL SUBITO -3 PARATA +2

L’errore più comune è quello di dare troppa importanza ai portieri che si crede terranno la porta inviolata. Molti giocatori inesperti ad esempio schierano Buffon o Handanovic (che tra l’altro si fanno anche pagare) contro squadre di ultima fascia. ERRORE! Andando a vedere i numeri ci si rende conto che il gap tra chiudere senza reti e prende un gol è di 9 punti, 6 di rete inviolate e -3 di gol subito.

Basteranno quindi 4,5 parate per chiudere questo gap da parte di un portiere che subisce una rete e 5 parate per uno che ne prende 3.

Facciamo un esempio esplicativo: prendiamo la partita Juventus – Carpi.
Si potrebbe pensare di scegliere Buffon perchè spesso chiuderà senza reti subite contro un Carpi che tira poco in porta. In questo modo Gigi prenderà spesso il +6. Il problema è che la volta che subirà un gol, partirà da un -3 e difficilmente farà 4 parate, dati gli avversari, per arrivare ad un +5. Mettendo invece il portiere del Carpi, che verrà bombardato di tiri, potremmo anche subire due gol, partire da -6, ma fare 5 parate (plausibile) ed arrivare a +4.

Il punto è quindi che un portiere che rischia di prendere 1-2 gol, farà anche molte parate, contro squadre che tirano tantissimo. Uno invece che difficilmente sporcherà i guanti, rischia di chiudere con un punteggio disastroso nel caso in cui dovesse incassare una rete.

Da questa analisi si evince quindi che è meglio ragionare in termini di parate medie, più che di reti inviolate.

Dopo una carriera come Professional Poker Player dal 2008 al 2015, si è appassionato da subito ai Daily Fantasy Sports e ha aperto questo portale di informazione. Tra i suoi risultati la vittoria della prima edizione del FantasticaSfida nel Settembre 2015.

Devi essere loggato per commentare Login

Lascia una risposta