FANTASFIDA: L'importanza della prima partita del Torneo - Daily Fantasy Sports .it

FANTASFIDA: L’importanza della prima partita del Torneo

Oggi parleremo di un concetto che può sembrare molto banale, ma allo stesso tempo riserva un certo grado di “concretezza” che poche altre tecniche di gioco possono garantire. Il fatto di comporre una formazione fatta interamente da giocatori che disputano la prima partita di un torneo può apparire una tecnica futile ed alquanto sciocca, perché ci limita alla scelta dei soli 22 giocatori (più eventuali riserve) che disputeranno la partita. In realtà questa tecnica ha un certo tasso di attendibilità e di affidabilità, perché ci si basa su giocatori che scenderanno in campo al 100% (avrete a disposizione le formazioni ufficiali); ovviamente il calcio è uno sport imprevedibile e quindi anche un infortunio nei primi minuti di una partita potrebbe pregiudicare la resa del calciatore che si è scelto. Questo modo di intraprendere un torneo può essere strettamente connesso alle altre tecniche di gioco, come ad esempio le rotazioni. Scegliere i giocatori da far ruotare nelle varie formazioni è una cosa normale per un regular player, di conseguenza per “fondere” le due tecniche (scelta dei giocatori della prima partita e rotazioni) andremo a convogliare tutti i giocatori che disputeranno la prima partita del torneo in una (o più) delle formazioni coinvolte nelle varie rotazioni. I parametri su cui si basa questa modalità sono molteplici e non vanno per nulla sottovalutati.

Facciamo un piccolo elenco dei vari pro e contro che questa tecnica presenta agli occhi di un normale player dei DFS.

FATTORI A VANTAGGIO DI CHI USA QUESTA TECNICA

  1. Avere la certezza di schierare tutti giocatori che scenderanno in campo dal 1’ minuto;
  2. Non si hanno dubbi di formazione legati a ballottaggi e calciatori acciaccati;
  3. Poter analizzare anticipatamente la partita e ponderare se è il caso di schierare per intero tutti elementi di quel match, oppure sceglierne solo alcuni (sui ruoli in cui si ha meno fiducia);
  4. “Pescare” tra il numero limitato di giocatori qualcuno che possa fare la differenza ed escludere i possibili big della giornata su cui punta la maggior parte dei players.

FATTORI A SVANTAGGIO DI CHI USA QUESTA TECNICA

  1. Avere un numero di giocatori limitato su cui fare le proprie scelte;
  2. Se il risultato della partita rimane sullo 0-0, si abbassano sensibilmente le possibilità di portare quella formazione a premio;
  3. Scegliere giocatori di medio bassa caratura per completare la formazione.

L’utilizzo di questa tattica presenta evidenti vantaggi e svantaggi, sarà prerogativa del player stabilire se è davvero il caso di provare (quando opportuno) questa strategia, oppure continuare a fare la tipica formazione utilizzando tutte le risorse che la modalità del torneo mette a disposizione. Questo tipo di approccio non è sicuramente legato a regole matematiche, ma si basa fondamentalmente sulla consistenza e la certezza di avere concretamente una resa (alta o bassa che sia) con i giocatori che si vanno a scegliere, precludendosi il dubbio titolarità o infortunio, nel caso in cui si vada a selezionare un calciatore che scenderà in campo a distanza di 24 o 48 ore. Inoltre va detto che questa strategia è consigliata sulla piattaforma Fantasfida; per i tornei che offrono le altre piattaforme come FANTASYTEAM e Mondogoal non possiamo fare un discorso analogo, perché non permettono di prendere l’intero blocco di due squadre, limitando l’utente ad un numero massimo di 4 calciatori della stessa compagine. Potete però sempre pensare di schierare 8 undicesimi tra i giocatori della prima partita e chiudere con 3 nomi di cui siete certi.

In generale, a prescindere da quali siano le regole del torneo al quale ci si approccia, questo tipo di strategia ha decisamente “senso” in tornei che si svolgono su due o più giorni. Vi consigliamo di rischiare di “sacrificare” sempre almeno una formazione con giocatori scelti solamente sulla prima partita, vi toglierete spesso delle soddisfazioni.

Leggi anche:

 

Appassionato di calcio, tennis ed NBA....Tifosissimo del Milan, posso considerarmi un professionista nel campo del Betting. Vincitore della Classifica Generale nella DFS Euro League. Conosciuto dalla community come La_Leonessa89

Devi essere loggato per commentare Login