STRATEGIA: Lo switch di piattaforma - DFS.it

STRATEGIA: Lo switch di piattaforma

switch di piattaforma

E’ una situazione che affrontiamo da ormai qualche mese e a cui molti si sono già abituati. In questa prima stagione di Daily Fantasy Sports in Italia abbiamo conosciuto tre piattaforme di gioco: Fantasfida, FANTASYTEAM e Mondogoal. Chi le ha provate e ci sta giocando da qualche mese avrà scoperto che, pur essendoci delle caratteristiche in comune, sono tre giochi sostanzialmente molto diversi.

Questo articolo non vi suggerirà quale piattaforma scegliere, ma vi spiegherà come giocare su tutte e 3 in contemporanea affrontando in maniera ottimale lo switch di piattaforma ogni giornata. Con l’arrivo di nuovi operatori, che probabilmente introdurranno ancora differenze sostanziali da quelli esistenti, questa guida sarà ancora più importante per sfruttare le varie occasioni che si presentano sulle lobby delle piattaforme.

Da dove partire? 

Ovviamente dalle caratteristiche in comune e dalle opportunità

  • Le modalità di gioco (tornei, testa a testa, 50/50, etc..) sono fortunatamente ricorrenti su tutte e 3 le piattaforme, l’approccio strategico iniziale sulle diverse modalità resta pressoché invariato. Ci sono sicuramente modalità differenti, un buon inizio è non avventurarsi in modalità di gioco diverse, ma cominciare a prendere familiarità con quelle condivise per poi provare le altre.
  • Individuare le similitudini negli scoring system (o sistemi di punteggio) è di fondamentale importanza per approcciarsi a giochi diversi con gli stessi risultati. Di cosa stiamo parlando? Dei parametri Opta condivisi come i Tiri in Porta, i Goal, gli Assist, i Falli fatti, le Parate e i bonus per Reti Inviolate. Ci sono poi parametri similari come le Palle Recuperate o i Passaggi Intercettati, o i Cross, i Passaggi e i Passaggi Chiave, che si influenzano a loro volta, e addirittura se sfruttati bene possono rappresentare delle informazioni aggiuntive di una piattaforma, che ci aiutano ad essere più preparati sulle altre. In base alla piattaforma un bonus/malus potrà incidere in maniera diversa, avere però dei parametri condivisi ci permette di identificare un set di giocatori che sarà comunque al TOP su tutte le piattaforme.
  • Stessi giocatori, stessi campionati, diversi tornei, diverso buy-in. E’ una cosa a cui ci abitueremo molto velocemente e in fin dei conti si dimostra un vantaggio per i giocatori. I tornei principali sono spesso strutturati su partite diverse, presentano ingressi (buy-in) di diverso tipo, con un diverso numero di formazioni schierabili. Il vantaggio sta nel poter scegliere l’evento che più si avvicina alle nostre caratteristiche, alla nostra capacità di spesa e al tempo a disposizione che abbiamo. Non vedetelo come un limite, ma come un’opportunità.
  • Bonus e promozioni. Beh non ci vuole tanto a capire che giocare su 3 o più piattaforme, ci permette di ottenere gli stessi bonus (1° deposito, bonus ricarica, etc…) o di usufruire di diverse promozioni in contemporanea. Spenderemo probabilmente più soldi, ma cresceranno le nostre possibilità di guadagno. Perché non sfruttarle?

Quali sono le differenze principali?

  • Il numero di giocatori è la principale differenza che troveremo nelle 3 piattaforme di gioco. Giocare a 7 o giocare a 11 cambia totalmente il nostro modo di scegliere la formazione. Sette giocatori diminuiscono il nostro margine di errore, difficilmente si potrà sbagliare anche una sola scelta. Con undici giocatori invece fare una scelta sbagliata è più che plausibile, bisognerà però valutare bene un aspetto altrettanto importante. Aumenterà anche l’edge (il vantaggio) degli avversari nei nostri confronti (e viceversa). Con 11 giocatori dovremo essere decisamente più preparati. Aggiungiamoci anche che su 2 delle 3 piattaforme è possibile scegliere un modulo diverso che mischia ancora più le carte in tavola…
  • Dopo aver individuato i parametri condivisi degli scoring system bisogna valutare quelli discriminanti. Partire dai parametri consistenti (più stabili e regolari) è un buon inizio. Scoprire quelli che potenzialmente possono fare la differenza è la chiave per essere giocatori vincenti sulle diverse piattaforme. Abbiamo fatto diverse analisi strategiche di questo tipo per le varie piattaforme. Il modo più semplice per individuarle è giocare il più possibile (anche freeroll) e scoprire quali sono. L’esperienza in questo caso è determinante.
  • Avete provato a schierare la stessa identifica formazione su Fantasfida, FANTASYTEAM e Mondogoal? Non sempre ci riuscirete, il costo dei giocatori varia di piattaforma in piattaforma e fluttua in base alle prestazioni di quel determinato giocatore su quella determinata piattaforma. E’ da tenere particolarmente in considerazione quando studierete per il weekend. Essere mentalmente versatili aiuta tanto, bisognerà studiare in maniera diversa, ma alla base ci dovrà essere sempre e comunque un buon background di competenze sportive. Se avete sbagliato la lettura delle partite di giornata, difficilmente andrete a premi su una delle 3.

Conclusioni

Prendere coscienza delle opportunità e delle differenze tra le piattaforme di gioco è di fondamentale importanza. In questo primo anno di Daily Fantasy Sports gli operatori e le piattaforme si sono avvicendati nel provare a garantire la miglior offerta di gioco. I garantiti offerti però non sono l’unico criterio di scelta che dovreste considerare, molto importante è la user-experience che riesce a offrire un portale piuttosto che un altro. Inoltre non è affatto detto che un giocatore forte su Fantasfida lo sia su FANTASYTEAM e Mondogoal o viceversa.

Nella speranza che in un futuro gli operatori collaborino per creare degli standard, il nostro consiglio è uno solo. Provare tutte le piattaforme e aumentare le proprie competenze. Conoscere le statistiche differenti dei giocatori e capire i diversi modi di approcciarsi ai diversi giochi è solo un vantaggio in più che abbiamo rispetto ai nostri avversari.

Solo il tempo e i risultati ottenuti ci porteranno ad una scelta definitiva. Nel frattempo provare non vi costa nulla 🙂

FANTASFIDA     FANTASYTEAM     MONDOGOAL

 

Sono un appassionato di Sports e Tecnologia. Seguo la gran parte dei giochi online gamblando qui e lì.

Devi essere loggato per commentare Login

Lascia una risposta